Il “grazie” della famiglia Nocera

0
8

Grazie al collega Antonio Troisi ci giunge il ringraziamento della signora Anna Nocera per lᄡinteresse mediatico e la cura con cui i giornalisti hanno trattato il compianto bomber
Vittorio.

CARO ANTONIO, SENTO IL DOVERE DI RINGRAZIARE TUTTI I GIORNALISTI DI GIORNALI, RADIO E TV LOCALI PER I LORO SERVIZI REALIZZATI SUL MIO CARISSIMO VITTORIO. VORREI RINGRAZIARLI UNO PER UNO, MA NON TROVO LE PAROLE GIUSTE. SONO DAVVERO TANTI I GIORNALISTI CHE HANNO REALIZZATO COMMOVENTI SERVIZI E NON SO COME RAGGIUNGERLI. AIUTAMI TU. VOGLIO SOLO SOTTOLINEARE CHE MI HANNO COMMOSSA, A ME COME LE MIE FIGLIE, GIUSY E MARY, PER LE BELLE PAROLE CARICHE DI AFFETTO, DETTE E SCRITTE SU MIO MARITO. A TUTTI DICO CON IL CUORE IN MANO E UN GROPPO IN GOLA, UNA GRAZIE FORTE FORTE. UN ABBRACCIO A TUTTI I GIORNALISTI CHE MI HANNO TESTIMONIATO IL LORO DOLORE. GRAZIE ANCORA.

ANNA NOCERA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui