Il Foggia cade a Gravina: decide la doppietta di Ficara

0
302 views

21^ giornata del campionato di Serie D girone H, allo stadio comunale “Stefano Vicino”, il Gravina ospita il Foggia.

Dirette dal Sig. Ancora di Roma 1, assistito da Maiorino di Nocera Inferiore e Renzullo di Torre del Greco, ecco le formazioni titolari:

Gravina: Vicino, Dentamaro, Di Modugno, Silletti, Mbida, Gogovski, Bozzi, Coulibaly, Santoro, Ficara, Correnti
All.: Loseto

Foggia: Fumagalli, Anelli, El Ouazni, Cittadino, Tortori, Gerbaudo, Carboni, Campagna, Salines, Staiano, Cadili
All.: Corda

PRIMO TEMPO
1’ – Inizia Gravina-Foggia!
10’ – Fase di studio del match con portieri ancora inoperosi.
12’ – Tortori difende palla su un lancio lungo e calcia in diagonale trovando attento Vicino.
16’ – Cartellino rosso per Fumagalli. Lancio lungo di Vicino per Santoro con il portiere rossonero che è costretto a toccare il pallone con le mani fuori dall’area di rigore ed il direttore di gara estrae il rosso.
18’ – Corda decide di togliere dal campo Staiano per far entrare il secondo portiere Di Stasio.
20’ – La punizione battuta da Santoro termina alta.
22’ – Di Stasio si oppone al tiro al volo di Bozzi.
28’ – Tentativo di Tortori dalla distanza che termina di molto oltre il palo alla sinistra di Vicino.
30’ – Ci prova Cittadino dai 30 metri ma anche lui non riesce ad inquadrare lo specchio anche se ci va più vicino rispetto a Tortori.
35’ – Ammonito El Ouazni.
39’ – Calcio di punizione dal limite del lato corto, poco lontano dal vertice, per il Foggia: la battuta di Gerbaudo viene deviata in angolo.
40’ – Primo angolo della partita del Foggia: batte Gerbaudo ma Santoro libera la sua area di rigore.
40’ – Vantaggio Gravina. Contropiede dei padroni di casa sulla sinistra con Santoro, palla verso il centro con Campagna che svirgola l’intervento, Bozzi sfiora e di fatto serve Ficara che insacca il tap-in vincente.
44’ – Secondo angolo in favore del Foggia: Gerbaudo calcia direttamente sul fondo.
45’ – 3 minuti di recupero.
45’+2 – Anelli incorna alto di testa a porta vuota al termine di un’azione lunga e confusa, con il portiere del Gravina che era rimasto a terra a seguito di un presunto contatto ai suoi danni.
45’+5 – Termina 1-0 il primo tempo di Gravina-Foggia: decide per ora la rete messa a segno da Ficara.

SECONDO TEMPO
46’ – La ripresa ha inizio senza Corda in panchina, espulso – così come era stato anche già per Cau nel corso della prima frazione – nell’intervallo.
49’ – Doppio salvataggio del Foggia su Santoro: nel primo caso è decisivo Di Stasio, poi è Cadili ad evitare che il pallone entri in rete.
51’ – Palleggio e tiro di El Ouazni dal vertice destro dell’area di rigore con pallone che termina sul fondo.
62’ – Tentativo di Cittadino su punizione che termina sul fondo.
66’ – El Ouazni incorna sul fondo.
68’ – Calcio d’angolo in favore del Foggia, ma la difesa del Gravina si difende con ordine.
70’ – Mischia in area del Gravina che però riesce a difendersi con ordine.
73’ – Raddoppio Gravina. È ancora Ficara a battere Di Stasio e portare sul doppio vantaggio i padroni di casa, finalizzando un contropiede.
76′ – Altro contropiede del Gravina, con il Foggia che riesce però a salvarsi.
80′ – Ammoniti Gentile e Salines.
84′ – Incornata di El Ouazni di poco alta sulla traversa sugli sviluppi di una punizione battuta da Gemmi.
87′ – Ennesimo contropiede del Gravina con Santoro che serve Bottari, ma Di Stasio chiude con un intervento basso e riesce ad evitare che il passivo diventi più amaro per i rossoneri.
89′ – Calcio d’angolo battuto da Allegretti e colpo di testa di Gentile che termina alto sulla traversa.
90′ – Quattro minuti di recupero.
90’+4 – Fischio finale. Il Gravina batte per 2-0 il Foggia grazie alla doppietta di Ficara.

Tabellino
Gravina – Foggia 2-0
40’ e 73’ Ficara (Gra)

Gravina (4-3-3): Vicino; Dentamaro, Silletti, Gogovski, Di Modugno; Coulibaly, Mbida, Correnti (83′ Notaristefano); Bozzi (72’ Bottari), Santoro, Ficara
Panchina: Larosa, Greco, Pentimone, Pizzi, Ranieri, Chiaradia
Allenatore: Loseto

Foggia (3-5-2): Fumagalli; Carboni, Anelli, Cadili (57’ Di Jenno); Salines, Staiano (18’ Di Stasio), Cittadino (74′ Gemmi), Gerbaudo (57’ Gentile), Campagna; El Ouazni, Tortori (80′ Allegretti)
Panchina: Kourfalidis, Russo, Di Masi, Cipolletta
Allenatore: Corda

Arbitro: Ancora di Roma 1
1° Assistente: Maiorino di Nocera Inferiore
2° Assistente: Renzullo di Torre del Greco

Ammoniti: 35’ El Ouazni (Fog), 41’ Cittadino (Fog), 68’ Anelli (Fog), 69’ Dentamaro (Gra), 80′ Gentile (Fog), 80′ Salines (Fog)
Espulsi: 16’ Fumagalli (Fog)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui