Ieri sera un lungo incontro. Preoccupa la crescente massa debitoria

0
17 views

Nella tarda serata di ieri si è svolto un altro summit fra gli esponenti della ormai nota “cordata Stallone”. L´incontro si è svolto a Viale degli Aviatori, presso gli uffici di uno degli imprenditori interessati all´acquisizione delle quote azionarie. Lo ha confermato lo stesso presidente della provincia da tempo impegnato nel cercare la soluzione alla intricata e pericolante vicenda dell´U.S. Foggia. “L´incontro di ieri si è prolungato sino a tarda notte- dice a Calciofoggia Stallone-. Parecchi imprenditori hanno ribadito la volontà di andare avanti nel progetto. Probabilmente ci sarà un altro incontro interlocutorio prima della formalizzazione dell´offerta da presentare a Coccimiglio”. L´ostacolo più grande, stando alle parole di Carmine Stallone, resta la notevole massa debitoria risultante dalle carte e dai bilanci dell´U.S. Foggia: “Ovviamente col passare del tempo i debiti crescono e le difficoltà aumentano. La massa debitoria si espande e l´investimento diventa sempre più impegnativo. Senza mai tralasciare il fattore tempo. Quello inizia seriamente a scarseggiare”. La conferma diretta dalle parole di Stallone che questa dovrebbe essere realmente la settimana decisiva.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui