Giudice Sportivo: 3.000 € di multa per il Foggia

0
14 views

3.000 € di multa per il Foggia ma nessuna sanzione disciplinare per i tesserati dell´U.S. Foggia, come era ampiamente prevedibile non essendoci state ammonizioni od espulsioni nel corso della gara interna disputata contro la Sangiovannese. 2.000 € di multa per il Manfredonia e 2 giornate a Brutto.
Il Giudice Sportivo ha inflitto, nel Girone A, al Genoa la punizione sportiva della perdita della gara Ravenna – Genoa con il punteggio di 0 a 3 a favore del Ravenna.
SOCIETA´ AMMENDA:
€ 3.000,00 FOGGIA S.R.L. per ripetuti lanci, in prossimità del terreno di gioco, di piccoli contenitori in plastica ed alcune bottigliette, senza colpire.
€ 3.000,00 JUVE STABIA S.r.l. perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano ed accendevano alcuni fumogeni e realizzavano, nel settore dagli stessi occupato, scritte offensive di società consorella.
€ 3.000,00 NAPOLI SOCCER S.P.A. per esposizione di striscioni contenenti espressioni offensive nei confronti del Presidente Federale e di altri dirigenti nazionali, nonchè degli organi federali; per ulteriore esposizione di striscioni di forte protesta verso il ministro degli interni.
€ 2.000,00 MANFREDONIA CALCIO S.R.L. per mancato impiego di addetti al servizio di assistenza sanitaria, nonchè per lancio di due bottiglie in direzione di un assistente arbitrale senza colpire, essendo lo stesso ufficiale di gara più volte raggiunto per tutta la persona da numerosi sputi.
€ 2.000,00 MARTINA SRL per avere ripetutamente colpito con sputi per tutta la persona un assistente arbitrale, durante la gara.
€ 1.500,00 GENOA CRICKET AND F.C. SPA perchè all´inizio ed al termine dell´incontro erano rivolti cori di contenuto offensivo al Presidente Federale.

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE:
BERRETTONI EMANUELE (GROSSETO F.C. S.R.L.)
perchè a gioco fermo essendo il pallone all´esterno del terreno di gioco, teneva condotta gratuitamente violenta verso un avversario che colpiva da tergo con un calcio (art. 14 comma 2 bis lett. b) C.G.S.).

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
BRUTTO UMBERTO (MANFREDONIA CALCIO S.R.L.)
perchè a gioco fermo con condotta gravemente antisportiva colpiva al volto un avversario con una manata.
SCAZZOLA CRISTIANO (MONZA BRIANZA 1912 S.P.A.)
perchè con il pallone non a distanza di gioco assumeva condotta gravemente antisportiva fermando l´avversario con un calcio.
VITALI DANILO (SAN MARINO CALCIO S.R.L.)
per avere, in azione di gioco, e con atteggiamento antisportivo colpito al petto un avversario con una gomitata.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:
SCARLATO CHRISTIAN (ACIREALE S.R.L.)
entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
TAROZZI ANDREA (PADOVA SPA)
entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui