Giannini e Coccimiglio difendono la squadra

0
11

Alla fine è stato Carmine Pascariello a gettar acqua sul fuoco di una situazione che stava per farsi incandescende. Molto significative anche le parole del patron Giuseppe Coccimiglio che, al termine di un pomeriggio assai delicato ha rilanciato la sua sfida. “Il Foggia può puntare ai play-off. Lotteremo tutti insieme, uniti, per questo obiettivo”. Ha difeso mister Giannini con un chiaro “continueremo così”. Anche il tecnico romano sugli scudi dopo le numerose critiche piovute dagli spalti: “Preferisco che si critichi il sottoscritto ma che si preservi la squadra da certi giudizi. Le critiche all´allenatore sono meno dannose. E poi, oggi (ieri, ndr) la squadra meritava apprezzamenti per quanto fatto vedere, specie nel primo tempo”. Coccimiglio, durante il suo intervento nella sala “Antonio Fesce” ha anche svelato un aneddoto non comunicato agli organi di informazione in precedenza per il silenzio stampa allora in vigore. “Oliveira, di fronte a questo suo momento difficile e a qualche critica di troppo ha offerto la remissione del contratto. Era disposto a stralciarlo, ci avrebbe perso molti soldi. E´ stato un gesto di grande professionalità di un grande calciatore che ha bisogno solo di un pò di tempo”. Infine, in vista della ripresa degli allenamenti Giannini ha reso noto che per il recupero di Alessandro Erra saranno necessari almeno altri 15-20 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui