Giannini a Calciofoggia: “A Teramo per dare continuità”

0
29 views

Nel segno della continuità. E´ questa la ricetta di mister Giannini, all´indomani della traferta in quel di Teramo. “A prescindere dalla giuste dichiarazioni fatte dal patron (Coccimiglio dopo la vittoria di mercoledì aveva dichiarato d´accontentarsi anche di un pari a Teramo, ndr) dovremo cercar un risultato positivo per dare continuità alla vittoria col Napoli, e uscire così definitivamente da quel periodo poco positivo che ci attanagliava sino a quindici giorni fa -dice il tecnico romano ai nostri taccuini- Sappiamo, però, che non sarà una gara facile, il Teramo è un avversario che, anche se sin ora non ha trovato molta gloria, gioca un buon calcio e può metterci difficoltà”. Il gioco degli abruzzesi, infatti, è la maggior preoccupazione per Giannini: “Ho visto giocare il Teramo a Padova e mi ha fatto davvero una buona impressione -commenta l´ex giocatore della Roma- Nonostante abbiano uno stadio dalle dimensioni piccole giocano molto bene la palla a terra, hanno un buon equilibrio e una rosa competitiva. Come Foggia anche Teramo è una piazza esigente, quindi vorranno vincere, ma anche noi vogliamo fare la nostra parte”. Non dovrebbero esserci sostanziali novità in formazione, rispetto alla gara col Napoli, come conferma lo stesso Prinicipe: “La squadra mercoledì ha fatto molto bene e non credo di fare notevoli modifiche -dichiara Giannini- Domattina verificheremo le condizioni di Cimarelli e Mounard, specie quest´ultimo reduce da una botta al ginocchio, ma alla fine credo che novità non ce ne saranno”. Intanto è stato confermato l´intervento in artoscopia ad Erra, in programma lunedì a Roma. Per il difensore dauno, si prospetta uno stop di circa un mese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui