Galderisi: “Buona prova. Ora i calciatori dovranno adattarsi al modulo”

0
14 views

Vi riportiamo le dichiarazioni rilasciate in sala stampa dal neo tecnico rossonero Giuseppe ´Nanu´ Galderisi, al termine del match amichevole vinto per 3-1 dal Foggia contro il Gallipoli.
“Abbiamo giocato a testa alta, i calciatori hanno cercato di ragionare al massimo in campo. Ho adottato un 4-2-3-1 in entrambi i tempi, ma con caratteristiche diverse. Russo e Groppi sono due calciatori che ci torneranno molto utili nel corso della stagione perch� possono dare molto al Foggia sia in fase difensiva che offensiva. Mora centrale? E´ squalificato per domenica e ho preferito farlo giocare fuori ruolo per dare spazio agli altri. E comunque, secondo me, Nicola � un calciatore che pu� giocare in qualsiasi parte del campo. Dobbiamo migliorare molto e ora bisogna che i calciatori si adattino al modulo: ci sono buone qualit� e un ottimo spirito e ci� per il momento mi basta. Giordano e Mounard? So che erano in partenza, ma saranno importanti per il mio Foggia. Giordano lo conosco bene. Mounard � un calciatore che va fortemente motivato, dobbiamo fargli toccare settanta palloni al secondo per esaltarlo. Metteremo tutti in condizione di sentirsi ed essere importanti per la squadra. Sar� importante giocare con semplicit�, non dobbiamo essere leziosi, ma badare all´essenziale nelle giocate che devono essere semplici ed efficaci. Bisogna abbandonare i lanci lunghi, essere pi� corti e mettere in condizione gli esterni di lavorare al meglio con giocate in velocit�. Il mercato? E´ molto difficile valutare l´attuale situazione dopo 4-5 giorni di allenamento. Comunque luned� presenter� una dettagliata relazione per il mercato alla societ�, poi vediamo cosa sar� possibile fare, purtroppo il 31 gennaio e vicino e il tempo � tiranno”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui