Foggia-Grumentum 1-0 (Risultato finale)

0
38 views

Nella 10^ giornata del campionato di Serie D girone H, il Foggia ospita allo “Zaccheria” il Grumentum.
I “Satanelli” occupano il secondo posto della graduatoria, con 18 punti conquistati nelle precedenti 9 partite, mentre i “Cavalieri” sono quartultimi ed hanno mantenuto una media di 1 punto a partita.

Dirette dal Sig. Bozzetto di Bergamo (assistito da Anelli e Cioffredi, entrambi della sezione di Padova), ecco le formazioni che scenderanno in campo dal primo minuto:

Foggia: Fumagalli, Gentile, Iadaresta, Cittadino, Viscomi, Tortori, Campagna, Staiano, Di Masi, Di Jenno, Delli Carri
All.: Corda

Grumentum: Donini, Cecci, Dubaz, Catinali, Pellegrini, De Gol, Potenza, Lobosco, Martinez, Agresta, Cirelli
All.: Finamore

PRIMO TEMPO
Squadra in campo, si attende il fischio iniziale del match.
1’ – Ha inizio ora Foggia-Grumentum!
1’ – Cross di Di Masi per Iadaresta che incorna trovando l’attenta respinta in angolo di Donini. Sul seguente corner, battuto da Cittadino, il Grumentum si difende con ordine.
6’ – Punizione di Cittadino dai 22 metri deviata in angolo da un attento Donini.
10’ – Ammonito Staiano per simulazione.
14’ – Ammoniti Catinali e Viscomi.
15’ – Secondo angolo in favore del Foggia da cui nasce un batti e ribatti con il tiro di Gentile respinto da un difensore ospite.
17’ – Martinez incorna a lato un traversone dalla sinistra.
18’ – Altro intervento falloso di Staiano che rischia il secondo giallo.
20’ – Piove copiosamente allo “Zaccheria”, tanto da rendere necessaria anche l’accensione dei fari.
23’ – Il Foggia riprende il gioco dopo un tocco dell’arbitro e Tortori scocca un tiro dai 30 metri che termina di poco fuori.
25’ – Quarto angolo in favore del Foggia ma gli ospiti si difendono bene.
30’ – Primo angolo del Grumentum ma i rossoneri riescono a difendersi.
33’ – Prima sostituzione per il Grumentum: l’infortunato Martinez lascia il posto a Bongermino.
34’ – Staiano rimane a terra dolorante.
36’ – Staiano rientra in campo e pressa il difensore avversario che sbaglia il retropassaggio, Iadaresta si fionda sul pallone, salta anche Donini ma si decentra troppo ed il suo tiro impatta sul palo, terminando poi sul lato opposto in rimessa laterale.
37’ – Il tiro al limite di Gentile viene smorzato e termina debolmente tra le braccia di Donini.
41’ – Gran tiro di Gentile respinto con il ginocchio destro da Pellegrini che salva probabilmente la sua porta.
45’ – 3 minuti di recupero.
45’+1 – Calcio di punizione di Gentile che termina sul fondo.
45’+2 palo colpito da Tortori, ma la posizione dell’attaccante rossonero sulla sponda aerea di Iadaresta era di offside.
45’+3 – Espulso Cau per proteste dopo un battibecco con Catinali, rimasto a terra vicino alla linea della rimessa laterale ma senza uscire dal campo.
45’+4 – Termina la prima frazione di gioco. Il Foggia non riesce a sfondare il muro eretto dal Grumentum ed il risultato è di 0-0.

SECONDO TEMPO
46’ – Inizia la ripresa!
48’ – Ammonito Cireli.
52’ – Doppia sostituzione per il Foggia: fuori Di Masi e Delli Carri per Salines e Russo.
53’ – Ammonito Agresta per un fallo su Salines.
55’ – VANTAGGIO FOGGIA! Staiano insacca in rete il cross basso di Russo dalla sinistra!
56’ – Ammonito De Gol.
61’ – Seconda sostituzione del Grumentum: esce Cirelli, entra Cavaliere.
62’ – Quinto angolo per il Foggia: batte Cittadino che pesca Viscomi a centro area la cui zuccata termina però tra le braccia di Donini.
65’ – Ammonito Russo.
68’ – Sesto angolo in favore del Foggia ma il Grumentum si difende con ordine.
71’ – Terzo cambio per il Foggia: esce Tortori per dare spazio a Gerbaudo.
75’ – Settimo angolo per il Foggia da cui nasce anche l’ottavo tiro dalla bandierina. In entrambi i casi batte Cittadino e sul secondo Viscomi incorna di poco alto sulla traversa.
76’ – Tocco dubbio con il braccio di un difensore del Grumentum in area di rigore, ma per il direttore di gara è tutto regolare.
78’ – Bella azione personale di Campagna che scocca un tiro dai 25 metri che termina di poco a lato.
79’ – Russo si invola sulla sinistra e lascia partire un cross basso respinto dall’intervento di Donini.
80’ – Ammonito Cittadino.
83’ – Staiano calcia in curva.
83’ – Iadaresta viene murato da Pellegrini su un tentativo di tiro dopo che il 9 rossonero aveva recuperato con il fisico un pallone vagante in area di rigore.
85’ – Sostituzione Grumentum: esce Lobosco, entra De Luca.
86’ – Cambio Grumentum: Matinata prende il posto di Catinali.
90’ – 4 minuti di recupero.
90’+2 – Percussione di Russo che viene fermato dal difensore in calcio d’angolo. Il Foggia tiene il pallone nei pressi della bandierina cercando di perdere un po’ di tempo.
90’+5: Fischio finale! Il Foggia batte per 1-0 il Grumentum e ottiene 3 punti molto importanti per la classifica.

 

Tabellino
Foggia – Grumentum 1-0
55’ Staiano (Fog)

Foggia (3-5-2): Fumagalli; Delli Carri (53’ Russo), Viscomi, Di Jenno; Di Masi (53’ Russo), Staiano, Cittadino, Gentile, Campagna; Iadaresta, Tortori (71’ Gerbaudo)
Panchina: Di Stasio, Loschiavo, Sadek, Buono, Cadili, Gibilterra
Allenatore: Ninni Corda

Grumentum (3-4-3): Donini; De Gol, Pellegrini, Dubaz; Cecci, Catinali (86’ Matinata), Agresta, Lobosco (85’ De Luca); Cirelli (61’ Cavaliere), Martinez (33’ Bongermino), Potenza
Panchina: Russo, De Luca, Falco, Larocca, Mazziotta, Visani
Allenatore: Antonio Finamore

Arbitro: Giorgio Bozzetto di Bergamo
1’ Assistente: Manuel Anelli di Padova
2’ Assistente: Jacopo Cioffredi di Padova

Ammoniti: 10’ Staiano (Fog), 14’ Viscomi (Fog), 14’ Catinali (Gru), 48’ Cirelli (Gru), 54’ Agresta (Gru), 56’ De Gol (Gru), 65’ Russo (Fog), 80’ Cittadino (Fog)
Espulsi:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui