Foggia-Frosinone 1-1 – Primo punto in campionato

0
16 views

Primo punto in campionato per il Foggia, che giunge al termine di una gara non bellissima, ma decisamente migliore rispetto alle tre precedenti, se non altro dal punto di vista agonistico e caratteriale. Primi 25 minuti di gioco vivaci da parte dei rossoneri, con Cantoro che al 21´ viene prima anticipato in area, al momento del tiro, da un difensore avversario e poi al 23´ realizza in evidente posizione di offside. Al 27´ giunge però la doccia fredda del gol del Frosinone. Pagliarulo, che qualche minuto prima era stato costretto per un colpo ricevuto da un avversario a giocare con una vistosa fasciatura alla testa, si fa soffiare palla da Ginestra che lancia Mastronunzio in area. Controllo della sfera e palla in rete nell´angolo in alto alla sinistra di Marruocco. Nella ripresa entra Ranalli al posto di Fanelli ed il Foggia diventa più incisivo in fase di attacco. Al 51´ Ranalli fa le prove generali del gol, con un bolide che finisce di poco fuori. Il gol del pareggio giunge 3 minuti dopo, al 54´. Stefani lancia ottimamente Ranalli, che entra in area e batte imparabilmente Zappino con un violento tiro che gonfia la rete. Tripudio dei tifosi e corsa dei calciatori verso la panchina per abbracciare Morgia. Nel corso della ripresa entrano in campo per il Foggia anche Frezza al 61´ per Cantoro e Catalano all´85´ per Moro. Da segnalare per il Foggia all´84´ un tiro di Ranalli che va vicino al gol, con un violento tiro indirizzato nel sette che termina di pochissimo fuori e per il Frosinone due tiri di Ginestra, all´82´ e al 90´ su punizione, terminati entrambi fuori.

IL TABELLINO DELLA GARA:
FOGGIA-FROSINONE 1-1 (0-1)
Data:18/9/2005 Ore:15,00 Stadio:Pino Zaccheria (Foggia)
RETI: 27´ Mastronunzio (FR), 54´ Ranalli (FG)
FOGGIA: Marruocco, D´Alterio, Sportillo, Pagliarulo, Di Giorgio, Stefani, Scarpa, Moro (85´ Catalano), Cantoro (61´ Frezza), Mounard, Fanelli (50´ Ranalli) – A disposizione: Efficie, Sgarra, Parisi, Dasoul – Allenatore: Massimo Morgia
FROSINONE: Zappino, Ogliari, Pagani, Antonioli, D´Antoni (63´ Anaclerio), Bruno, Bellè (57´ Carlini), Perra, Ginestra, Mastronunzio, Morfù (74´ Di Nardo) – A disposizione: Chiodini, Ischia, Di Bari, De Giorgio – Allenatore: Ivo Iaconi
ARBITRO: Antonio Iannone di Napoli
RECUPERO: 7 minuti (3´ pt + 4´ st)
AMMONITI: Cantoro, Mounard, Pagani, Ogliari

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui