Foggia: con la Virtus Entella uno spareggio salvezza

0
40 views

Dopo l’amara sconfitta casalinga contro il Pescara del sempre amato Zdenek Zeman che ha ufficialmente aperto il nuovo anno, per il Foggia la prossima partita di sabato 27 gennaio, potrebbe già essere molto importante per il proseguo del suo campionato di Serie B. I rossoneri dovranno infatti salire in Liguria, più precisamente allo stadio comunale Chiavari, per affrontare il Virtus Entella per quello che già si potrebbe definire come uno spareggio salvezza.

La nostra compagine infatti si trova a quota 22 punti in diciannovesima posizione mentre i liguri sono a quota 24 in compagnia del Cesena. Nel mezzo il Brescia che si trova a 23. Potete facilmente comprendere come una vittoria degli uomini di Mister Stroppa potrebbe dare una sferzata alla stagione e magari pensare di arrivare alla fine del campionato fuori dalla zona playout. In caso di pareggio le cose rimarrebbero così come sono oggi mentre una sconfitta complicherebbe e di molto le ambizioni di salvezza senza passare dai playout.

Andando ad analizzare le quote dei principali bookmakers, è il pareggio il risultato meno probabile con giocate che vengono premiate tutte sopra 3. Favorito, se pur di poco, risulta essere il Virtus Entella: la vittoria oscilla tra 2.25 e 2.40 mentre un trionfo “corsaro” del Foggia viene dato tra 2.75 e 3.10. Insomma, i rossoneri dovranno dunque ribaltare anche i pronostici ma in questi casi ottenere una vittoria avrebbe un gusto ancora più dolce e appagante.

Per la sfida di sabato prossimo potrebbe esserci pure qualche ulteriore cambio nella rosa. Il nuovo direttore sportivo Luca Nember sta infatti apportando quella che potrebbe considerarsi una vera e propria rivoluzione (o se preferite rifondazione) in ogni reparto della squadra. Mentre stiamo scrivendo questo articolo sono già arrivati sei rinforziGreco, Zambelli, Tonucci, Scaglia, Kragl e Duhamel a cui dovrebbe aggiungersi prestissimo anche Bousbiba.

Ovviamente ci sono anche molti movimenti in uscita: insieme a quelle già confermate di Vacca ed Empereur, quasi certe sembrano essere anche quelle di Sarno, Calderini, Coletti e Lodesani.

Tornando alla prossima giornata di Serie B, i tifosi foggiani ovviamente seguiranno da vicino le partite che coinvolgono le squadre più vicine in classifica ai rossoneri. In coda a tutti Pro Vercelli ed Ascoli vorranno a tra loro affossare gli avversari in ultima posizione in classifica e se pur attualmente siano i piemontesi il fanalino di coda del campionato cadetto, le quote li danno ampiamente sui marchigiani.
Per il Brescia in casa della capolista Palermo servirà un vero e proprio miracolo visto che le quote dei principali siti di scommesse sono tutte sopra di 6. Infine nel posticipo di lunedì prossimo la Ternana pur molto indietro in classifica, viene data per favorita contro la Salernitana probabilmente per via del fattore campo.
Una giornata di campionato dunque che definire già ora decisiva forse risulterebbe troppo eccessivo ma che sicuramente saprà dirci molto sugli equilibri e sulle gerarchie in coda al campionato di Serie B. Coda da cui speriamo il Foggia si sposti presto verso lidi più sereni della metà classifica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui