Foggia-Benevento 1-1 (Risultato finale)

0
18

25^ giornata del campionato di Serie BKT 2018/19, allo モZaccheriaヤ il Foggia ospita il Benevento nellメunico match in programma alle ore 18 di questo sabato 23 febbraio.
I rossoneri vanno alla ricerca del successo dopo 4 partite che hanno fruttato solamente 3 punti a causa della sconfitta contro il Crotone, ed i pareggi contro Palermo, Pescara e Padova; i giallorossi vorrebbero invece incrementare il proprio filotto di risultati utili consecutivi, dopo il segno X maturato a Lecce ed i successi contro Venezia, Salernitana e Cittadella.

Diretti dal sig. Livio Marinelli della sezione di Tivoli – coadiuvato dagli assistenti Sig. Niccol� Pagliardini di Arezzo e Gianluca Sechi di Sassari, e dal Quarto Uomo sig. Gianpiero Miele di Nola – ecco le squadre che scenderanno in campo

Foggia (3-5-2): Leali; Ingrosso, Billong, Ranieri; Ngawa, Gerbo, Busellato, Deli, Kragl; Chiaretti, Iemmello
Allenatore: Sig. Pasquale Padalino

Benevento (4-4-2): Montipoメ; Maggio, Tuia, Costa, Caldirola; Buonaiuto, Bandinelli, Crisetig, Improta; Coda, Insigne
Allenatore: Sig. Cristian Bucchi

PRIMO TEMPO
1メ – Comincia Foggia-Benevento!
2メ – Ci prova Gerbo dai 30 metri, Montipoメ fa sua la sfera in due tempi distendosi sulla sua sinistra.
5メ – Cross basso di Insigne che attraversa tutta lメarea di rigore senza che nessun compagno riesca a trovare la deviazione vincente.
8メ – Alle stelle il destro di Kragl da fuori area.
15メ – Partita momentaneamente sospesa per lancio di numerosi petardi da parte della tifoseria beneventana.
17メ – La partita riprende dopo 2 minuti di sospensione.
23メ – Continua il lancio di petardi da parte della tifoseria ospite, che accende anche numerosi fumogeni.
25メ – Primo angolo in favore del Benevento: batte Insigne dalla sinistra corto per Buonaiuto, poi Leali fa suo il pallone anticipando Coda dopo la sponda di un calciatore beneventano.
27メ – Ammonito Ngawa per un fallo inesistente in quanto il calciatore rossonero era intervenuto nettamente sul pallone.
30� – Botta di Crisetig dalla distanza, servito involontariamente da un futile tacco di Chiaretti nella trequarti difensiva rossonera, ma Leali � attento e respinge lateralmente.
33メ – Ammonito Crisetig per fallo su Iemmello.
36メ – Pallonata violentissima subita da Ngawa che cade al suolo, ma si rialza senza bisogno dei medici.
37� – Secondo corner per il Benevento: Tuia colpisce di testa ma Leali � attento.
38メ – Tiro da fuori di Insigne troppo debole per impensierire Leali che blocca in sicurezza.
40メ – Azione personale di Improta che converge dalla sinistra verso il centro e cerca poi un esterno sinistro che termina di molto sul fondo.
43� – Buono spunto personale per Deli che riesce a trovare poi il giusto passaggio per Chiaretti che chiude per� troppo il mancino facendolo terminare di un soffio oltre il palo alla sinistra di Montipo�.
45メ – CLAMOROSO ALLO ZACCHERIA. Rigore netto negato al Foggia per fallo di Caldirola su Gerbo, il centrocampista rossonero viene provocato poi da un avversario e reagisce con un calcetto. Il 1メ assistente richiama lメattenzione dellメarbitro che mostra il cartellino rosso al centrocampista e capitano del Foggia.
45メ – 5 minuti di recupero.
45+2メ – Ammonito Costa per un intervallo falloso su Iemmello.
Fine primo tempo. Allo Zaccheria � 0-0.

SECONDO TEMPO
46メ – Iniziata la ripresa di Foggia-Benevento.
47メ – Cross dalla sinistra per il Benevento che va a pescara Maggio che di testa colpisce il palo esterno.
50メ – Ammoniti Bandinelli e Deli dopo uno scontro.
51メ – tiro di Iemmello respinto da Montipoメ, poi la difesa appoggia al portiere.
54メ – Ingrosso salva sulla linea di porta il tiro di Coda che, servito involontariamente da un retropassaggio di testa allメindietro di Busellato, era riuscito ad evitare lメintervento in uscita di Leali.
56メ – Calcio di punizione rasoterra e potente di Kragl dai 25 metri che passa sotto la barriera ospite ma trova lメopposizione in due tempo di Montipoメ.
58メ – Ammonito Tuia per fallo su Iemmello. Sulla punizione seguente il gran tiro di Kragl viene messo in corner da Montipoメ.
59メ – Primo angolo in favore del Foggia con Kragl che cerca il tiro su assist di Deli ed il pallone che rimane pericolosamente a ballare in area dopo la deviazione della difesa ospite, che poi spazza.
60メ – Doppio cambio per il Benevento: escono Bandinelli e Buonaiuto, entrano Tello e Asencio.
61� – Cross di Improta e zuccata di Asencio con Leali che � attento e si oppone respingendo e con seguente disimpegno della sua difesa.
62メ – Insigne, dopo la corta respinta di Billong, cerca il mancino al volo ma spedisce alle stelle.
63メ – Tocco dubbio con un braccio nellメarea di rigore beneventana su una percussione di Iemmello, lメarbitro lascia correre.
66メ – Tiro debole di Insigne, blocca Leali.
67� – Bella azione del Foggia con Chiaretti che serve Deli il cui tiro viene respinto in corner da Montipo�. Sul corner seguente nasce una lunga azione che non porta per� a conclusioni.
71メ – Tiro alto di Coda da fuori area.
75メ – Gol del Benevento. Cross di Asencio dalla destra, Ingrosso respinge male ed il pallone rimane in area con Coda che, da rapace dメaria di rigore, insacca.
80メ – Ammonito Improta per fallo su Ngawa.
80メ – PAREGGIO DEL FOGGIA! Da posizione defilatissima Kragl scocca una delle sue punizioni proprio derivante dal fallo precedentemente descritto ed infila il pallone alle spalle di Montipoメ.
84メ – Entra in campo Greco al posto di Chiaretti.
85メ – Terzo angolo per il Foggia ma la difesa ospite si difende bene.
87メ – Cicerelli in campo al posto di Deli.
88メ – Ultimo cambio per entrambe le squadre: escono Coda e Kragl per Armenteros e Mazzeo.
90メ – Colpo di testa di Armenteros, blocca Leali.
90メ – 5 minuti di recupero.
95メ – Triplice fischio. Nulla di importante accade nel recupero, con le squadre che rientrano negli spogliatoi sul finale di 1-1.

Tabellino

Foggia – Benevento 1-1
75メ Coda (Ben), 80メ Kragl (Fog)

Foggia (3-5-2): Leali; Ingrosso, Billong, Ranieri; Ngawa, Gerbo, Busellato, Deli (87メ Cicerelli), Kragl (88メ Mazzeo); Chiaretti (84メ Greco), Iemmello
A disposizione: Noppert, Agnelli, Loiacono, Zambelli, Martinelli, Galano, Marcucci, Boldor, Matarese
Allenatore: Sig. Pasquale Padalino

Benevento (4-4-2): Montipoメ; Maggio, Tuia, Costa, Caldirola; Buonaiuto (60メ Asencio), Bandinelli (60メ Tello), Crisetig, Improta; Coda (88メ Armenteros), Insigne
A disposizione: Gori, Zagari, Letizia, Del Pinto, Viola, Volta, Gyamfi, Ricci, Vokic
Allenatore: Sig. Cristian Bucchi

Arbitro: Sig. Livio Marinelli di Tivoli
1� Assistente: Sig. Niccol� Pagliardini di Arezzo
2メ Assistente: Sig. Gianluca Sechi di Sassari
Quarto Uomo: Sig. Gianpiero Mieli di Nola

Ammoniti: 27メ Ngawa (Fog), 33メ Crisetig (Ben), 45メ+2 Costa (Ben), 50メ Bandinelli (Ben), 50メ Deli (Fog), 58メ Tuia (Ben), 80メ Improta (Ben)
Espulsi: 45メ Gerbo (Fog)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui