Fasano-Foggia 1-0 (risultato finale)

0
77

Prima gara ufficiale in campionato per il nuovo Calcio Foggia 1920 SSD. Dallo stadio Vito Curlo di Fasano comincia l´avventura dei satanelli nel nuovo campionato di Serie D girone H. I rossoneri arrivano con grande entusiasmo grazie anche alle 2 vittorie in coppa Italia a Brindisi e con il Nardò in casa ai calci di rigore. Saranno assenti purtroppo i tifosi del Foggia, bloccati dall´Osservatorio Nazionale delle Manifestazioni Sportive in seguito agli incidenti di Brindisi.
Agli ordini del direttore di gara Giuseppe Vingo di Pisa, coadiuvato dagli assistenti Pizzoni della sezione di Frattamaggiore e Marchese della sezione di Napoli, queste le formazioni che scenderanno in campo…

Fasano (4-4-2) : Suma; De Vitis, Rizzo, Gonzalez, Diop; El Kabbou Elazz, Ganci, Bernardini, Corvino; Diaz, Gomes Forbes. Allenatore Sig. Giuseppe Laterza.

Foggia (3-5-2) : Fumagalli; Salines, Salvi, Cadili; Loschiavo, Campagna, Gemmi, Gentile, Di Jenno; Iadaresta, Russo. Allenatore Sig. Amantino Mancini.

PRIMO TEMPO

0´ – Circa 2000 spettatori biancoblù allo stadio, le squadre stanno per effettuare il loro ingresso in campo. Un minuto di raccoglimento per Luca Pugliese il giovane ragazzino deceduto.
0´ – Fischio di inizio della gara.
2´- Già gioco duro, 3 falli nel giro di 2 minuti… questa è la Serie D
5´- Diaz calcia al volo con il Mancino, ma era già stato segnalato il fuorigioco.
7´- Ammonito il numero 6 del Fasano Gonzalez, la gara stava assumendo un carattere troppo aggressivo.
11´- Primo calcio d´angolo per il Foggia, batte Gemmi…palla allontanata dalla difesa.
16´- Ganci spara una botta col destro dalla distanza, Fumagalli si fa trovare pronto!
17´- Atterrato Salines dopo una serie di duelli aerei, l´argentino Diaz ne ha abbattuti due, davvero difficile costruire gioco in queste condizioni.
19 ´- Di Jenno prova un cross dalla trequarti, ma nessuno riesce a raggiungere la sfera che termina in rimessa dal fondo.
22´- Russo penetra in area di rigore e va giù, per il direttore di gara si può continuare.
23´- Corvino mette in mezzo un pallone pericoloso in area, ci pensa Cadili a mettere fuori la sfera.
26´- Giallo per il capitano Gentile, per proteste.
27´- Su calcio di punizione viene servito in area sulla testa Cadili che colpisce male il pallone.
28´ – Una serie di occasioni pericolose del Fasano che sfiora il goal in più circostanze, reattivo l´estremo difensore rossonero.
30´- Calcio di punizione per il Foggia, alla battuta Gentile che prova… la palla finisce fuori di molto.
32´ – Calcio d´angolo per gli ospiti, alla battuta Francesco Russo… palla in mezzo che viene allontanata dalla difesa.
39´ – Tirocross pericoloso di El Kabbou, la palla sorvola la traversa.
41´- Russo viene servito in area potrebbe tirare, ma si diletta in un dribbling di troppo e viene fermato dalla difesa fasanese.
42´- Loschiavo tira a volo da fuoriarea, il portiere Suma in presa bassa facile.
43´- Giallo anche per stefano Salvi, che blocca una ripartenza biancoblù.
45´- Ammonito un componente della panchina del Foggia.
46´- Fine del primo tempo di gioco, ancora 0-0.

SECONDO TEMPO

45´- Fischio di inizio del secondo tempo. Il Foggia effettua un doppio cambio, entrano Cittadino e Viscomi al posto di Gemmi e Cadili.
53´- Annullato il goal del Fasano per offside, dopo un cross basso sul fianco sinistro dell´area un attaccante del Fasano mette dentro.
54´- Ammonito anche Loschiavo del Foggia.
57´- Entra il numero 72 Cannas, al posto del numero 2 Loschiavo.
60´- Ammonito il secondo calciatore nelle file del Fasano per un fallo su Campagna.
61´- Dias viene spinto nell´area piccola davanti a Fumagalli, ma per il signor Vingo di Pisa non è calcio di rigore.
62´- Ammonito anche Diaz nelle fila biancoblù.
64´- Gonalez all´interno dell´area col piattone spara di poco alto.
65´- Esce con il numero 11 Russo ed entra con la numero 6 Maccarone.
70´- Bernardini ci prova dalla distanza, Fumagalli segue con lo sguardo la sfera che si spegne di molto a lato.
72´- Tre sostituzioni, due per il Fasano e l´ingresso di Kadi per i Satanelli al posto di Salvi.
75´- Cross pericoloso di Diop, interviene l´estremo difensore con i pugni ed allontana.
76´- Corvino servito in profondità in area non perdona Fumagalli, per la rete dell´1-0.
81´- Calcio d´angolo per il Fasano, alla battuta va Corvino e la sfera viene messa fuori dalla difesa.
83´- Ammonito Salines che atterra Gomes mentre corre verso l´area ospite.
85´ – Traversa del Fasano con Bernardini di testa in area di rigore.
86´- Viscomi clamorosamente sciupa il goal del pareggio solo davanti al portiere dopo il servizio fortuito di Iadaresta.
87´- Entra con la maglia numero 19 Serri, esce proprio l´uomo del match Corvino.
90´- Gomez vorrebbe il rigore su una spinta di Viscomi, per l´arbitro è tutto regolare.
91´- 4 minuti di recupero per i satanelli.
92´- Entra in campo Pittelli, esce fuori il portoghese Gomes.
92´- Calcio di punizione per i satanelli, batte Cittadino… pallone deviato in angolo.
94´- Campagna prova a volo dalla distanza, la conclusione termina di molto fuori.
95´- L´arbitro fischia la fine, i rossoneri perdono la prima gara del campionato di Serie D girone H.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui