Empoli, Andreazzoli: �I tre punti pesano sempre allo stesso modo, ma sar� un test importante�

0
29 views

Il tecnico azzurro, Aurelio Andreazzoli, ha parlato ieri in conferenza stampa prima della partenza per Bari della squadra. L�allenatore dell�Empoli ha presentato la sfida d�alta classifica che vedr� impegnata la sua squadra al San Nicola. Quanto pesano i punti a Bari? �I tre punti pesano sempre alla stessa maniera. Il Bari � sotto di noi di due punti e quindi la loro vittoria ci scavalcherebbe. Visivamente darebbe fastidio, ma l�importanza dei tre punti che contro il Perugia, il Terni e il Brescia�. Potr� essere un test importante? �S�, senz�altro. Abbiamo bisogno di conferme su quello che di buono abbiamo fatto e su quello che sappiamo che � da migliorare. Uscire da Bari con un risultato importante darebbe ulteriore convinzioni e la possibilit� di lavorare meglio, credendo pi� in noi stessi�. Sui nuovi arrivi: �Brighi � una persona eccellente e noi dobbiamo porre particolare attenzione anche a questo aspetto. Gente seria e che lavora bene serve nello spogliatoio. Matteo � un ragazzo e un uomo splendido. Ho avuto modo di apprezzarlo durante la sua carriera, sull�aspetto tecnico i numeri parlando da soli. Nello spogliatoio abbiamo bisogno di un po� di saggezza, lui � comunque integro come un ragazzino. I ruoli di centrocampo pu� ricoprirli tutti, anche sul trequarti. Gliel�ho visto fare e sono convinto che abbia tutte le caratteristiche�. La prova di maturit� � mentale per l�Empoli? �Se si parla di predisposizione alla lotta, questa ci deve essere sempre. A Bari come in un altro posto, perch� la Serie B lo richiede. Le partite di calcio vanno sviluppate in qualsiasi maniera su qualsiasi campo, commettendo meno errori possibili e perseguendo i principi sui quali lavoriamo, senza farci condizionare dal posto in cui siamo a giocare. Bari sar� un posto eccellente, perch� il Bari ha una storia improtante come quella dell�Empoli. Ci sono tutte le motivazioni e tutte le attenzioni possibili. Dobbiamo andare a Bari con la voglia di misurare le nostre forze contro una squadra importante�. E� un crocevia per la classifica? �Non credo. C�� ancora molta strada e molte partite davanti da dover giocare. Non sar� precluso niente n� per noi n� per loro sull�aspetto della classifica. Delle spinte in pi� potranno esserci, noi le avremo, ma non credo solo per una questione di punti�. Che squadra sar� il Bari? �Mi sono fatto un�idea, l�ho vista bene con i miei collaboratori. E� una squadra forte in ogni reparto e con una fisionomia molto spiccata che gli ha dato il suo allenatore. Seppur giovane ha dimostrato di avere qualit� e la squadra le riflette tutti. Hanno molte armi a disposizioni, sia individuali che sul gioco di squadra�. Come affronterete questo Bari? �Analizziamo l�avversario, cerchiamo di capirne le caratteristiche e alleniamo la squadra ad affrontare le peculiarit� degli avversari. Lo abbiamo fatto e lo faremo anche nei prossimi giorni prima della gara. Non siamo sicuri di aver gi� esaminato tutto, ma saremo a buon punto ad affrontarli�. Un bilancio di Andreazzoli a Empoli: �Posso dire come mi trovo al Castellani o a Monteboro. La citt� di Empoli ancora non ho avuto la possibilit� di conoscerla. Mi trovo bene, sapevo che sarei venuto a lavorare in una societ� molto ben organizzata e con ottime intenzioni. Ho trovato tutto questo e ancora pi� disponibilit�, perch� tutto quello che chiedo viene realizzato dalla societ�. Abbiamo fatto operazioni che hanno avuto anche un costo e nessuno si � tirato indietro. Sono estremamente soddisfatto del gruppo di lavoro che ho, riferendomi ai lavoratori. I ragazzi, torno a dirlo, sono bravi. Non c�� bisogno di molti interventi, le regole sono state accettate da subito e senza grandi problemi. Chi ha la responsabilit� deve aver la possibilit� di gestire�.

empolichannel.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui