Ecco dove sono andati a finire gli “epurati” dell�Acd Foggia Calcio

0
22 views

Sistemata la difesa con l�arrivo di Tommaso D�Errico, classe 1995, dall�Ascoli, il Foggia ha sistemato quasi tutti i calciatori che nelle scorse settimane erano stati tagliati dalla rosa della prima squadra. Gi� a inizio stagione i rossoneri avevano piazzato il portiere Pizzolato al Cerignola e il difensore Telera alla Giovent� Calcio Dauna. L�esperto mediano Digno, tagliato forse un po� troppo frettolosamente dopo due giornate di campionato, ha poi trovato posto nella Civitanovese. Il portiere Leo � andato al Manfredonia, il centrocampista Berardi al Lucera, il trequartista De Vivo al San Severo. Un altro “colpo” del mercato estivo, il centrocampista Niang, ha trovato squadra in Francia, nell�Amiens. L�attaccante Maimone � invece approdato al Sant�Angelo, nel girone lombardo della serie D. Uno dei pilastri del Foggia di inizio stagione, La Porta (in foto), la cui esclusione dalla prima squadra ha lasciato un po� tutti sorpresi, � andato alla Viterbese. Ancora svincolati, invece, il centrocampista La Torre e l�attaccante Isotti.

Fonte: culttime.it
foto: antonello forcelli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui