Domani partenza per Chieti. Oggi esami per Catalano

0
12

E´ prevista per domani in mattinata, la partenza della truppa rossonera alla volta di Chieti. In Abruzzo, allo stadio Angelini il Foggia inaugurerà davanti alle telecamere di RaiSportSat il girone di ritorno del suo campionato. Anche se ancora leggermente frastornati dalla situazione societaria continuamente in fermento e dalle voci di mercato,i rossoneri di mister Marino in settimana hanno continuato ad allenarsi per preparare la difficile trasferta di Chieti. Viste anche le precarie condizioni del manto erboso dello Zaccheria il Foggia ha usufruito per le ultime sedute dell´impianto sportivo della vicina Lucera (ad eccezione della sgambatura di giovedì effettuata a Manfredonia). Ieri non hanno preso parte alla partitella in famiglia Effice e Catalano, fermati entrambi da noie fisiche. Sembra però quella del playmaker Lillo Catalano (nella foto) la situazione più preoccupante per Marino, che dovrà rinunicare all´esperto centrocampista nel caso in cui dall´ecografia prevista per oggi emergesse qualcosa di più grave di uno stiramento al polpaccio. Ricordiamo che il tecnico siciliano dovrà fare a meno (ma per squalifica, stavolta) anche del capitano Marco Pennacchietti. Più che probabile l´impiego di Eddy Mengo. Per oggi è prevista una sola seduta, nel pomeriggio (ancora a Lucera). Poi, come detto, domani tutti sul pullmann che porterà a Chieti. Non è ancora deciso però se il Foggia svolgerà la rifinitura in sede oppure direttamente in Abruzzo. Inoltre, ieri al termine dell´allenamento pomeridiano è stata saldata la quarta tranche di stipendi ai calciatori, mentre si registra un ulteriore ritardo per ciò che riguarda i dipendenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui