D´Amico (audio):”i fischi? Devo dare di più ma non sono il capro espiatorio”

0
19 views

“Voglio uscire dallo Zaccheria tra gli applausi. Continuo a lavorare per questo”. A Tony D´Amico i fischi di domenica non hanno fatto sicuramente piacere ma, da buon professionista, il centrocampista di Popoli li accetta con riserva: “non fa sicuramente piacere uscire tra i fischi ma se lo stadio l´ha fatto io l´accetto, l´importante è che D´Amico non diventi il capro espiatorio di tutti i problemi del Foggia”.

Con Tony la discussione si snoda anche su argomenti tecnici come l´analisi della gara contro il Novara e la lettura della sfida al Monza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui