Dal naufragio alla possibile svolta. Tutto in poche ore

0
18 views

Tutto e il contrario di tutto. Succede nel tardo pomeriggio di sabato. Vi riportiamo in ordine cronologico gli eventi accaduti a breve distanza l´uno dall´altro sulla base di quanto esposto dall´onorevole Nuzziello e da Finiguerra nella conferenza stampa terminata non meno di venti minuti fa). Alle 19 l´accordo era praticamente raggiunto: corrspettivo economico a Coccimiglio per la cessione delle quote e gestione dei giocatori Cellini, Mounard, Galeotti, Nrdini e Moro). Alle 19:30, al momento della stesura scritta dell´accordo, Coccimiglio richiedeva la svincolo dell´immobile (valutato in circa 800.000 euro) dal capitale sociale. Questa ulteriore richiesta veniva respinta dai rappresentanti della cordata e la trattiva sembrava sfumare definitivamente. Alle 20:00 venva convocata una conferenza stampa (documentata da Calciofoggia con le foto che vedete) nella quale Nuzziello e Finiguerra avrebbero fatto luce sulla questione. Raggiungeva via Grecia anche il parlamentare Lello Di Gioia che, appena sedutosi al tavolo dei relatori, riceveva una telefonata da Coccimiglio nella quale l´imprenditore tosco-calabrese affermava di accettare le condizioni propostegli. Coccimiglio avrebbe dato mandato ad uno dei suoi legali di recarsi a Foggia nella giornata di martedì per adempiere agli obblighi notarili. E´ la fine del “romanzo”?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui