D´Adderio: “Non svelo la formazione”

0
24 views

Nel corso della classica conferenza del sabato mattina, mister D´Adderio si è subito proiettato mentalmente alla gara di domani, non lasciando chance a chi avrebbe voluto una piccola anticipazione sulla formazione: “Non svelerò l´undici che andrà in campo a nessuno. Anche i calciatori resteranno sulle spine fino a domani mattina, infatti ho convocato tutti i disponibili (ventuno, ndr). Il modulo? Il calcio non è fatto di numeri, non è importante il modulo quanto l´applicazione allo stesso. In campo vanno i calciatori, non i numeri”.
L´Avellino è una squadra temibile, anche se sembra attraversare un piccolo momento di crisi. D´Adderio non è d´accordo: “Gli irpini non stanno attraversando alcuna crisi. Ho visto qualche partita dell´Avellino e mi sono parsi più che in salute. Sono risultati che capitano. La gara dei Lupi contro il Manfredonia, ma anche quella dell´andata contro il Ravenna (5-2 per i romagnoli) sono frutto del caso”.
Come affrontare l´Avellino? Attenderlo o aggredirlo? “I campani -prosegue il tecnico rossonero- sono dotati di un notevole potenziale offensivo e quindi non credo che dovremmo attenderli soltanto, anche perchè in una squadra bisogna curare allo stesso modo sia la fase difensiva che offensiva. Dovremmo cercare di aggredirli pur stando attenti alle loro avanzate. E´ una gara molto importante, sia per la classifica sia per il morale. Una vittoria ci permetterebbe di avvicinarci alle primissime posizioni sarebbe un´ulteriore iniezione di fiducia”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui