D´Adderio cambia modulo e pensa alle tre punte, Zanetti salta anche la Ternana

0
15 views

RICCIONE – Si è conclusa da pochissimi istanti la rifinitura del Foggia sul campo del centro sportivo Fontanelle a Riccione. D´Adderio ha fatto svolgere la consueta routine ai suoi ragazzi con una parte atletica all´inizio, consistente in scatti e allunghi agli ordini del preparatore Mauro Franzetti, una partitella, durante la quale ha provato moduli e schemi, ed i consueti calci piazzati. Assente Zanetti, che si sta curando presso un centro vicino Riccione l´infiammazione ai tendini del ginocchio. Per lui almeno un´altra settimana di stop. Ha ripreso ad allenarsi Chiaretti, ieri a riposo ed ha lavorato a parte Colombaretti, ripresosi dall´infortunio di Teramo. Difficilmente, però, sarà schierato senza allenamenti nelle gambe. Proprio l´assenza di Colombaretti potrebbe costringere il tecnico molisano ad optare per la difesa a quattro. Durante la partitella ha provato più volte il 4-3-1-2 ed il 4-3-3, con il primo favorito sul secondo. Gli unici dubbi sono legati alla presenza o meno in campo di Chiaretti, vice capocannoniere del Foggia nonchè uno dei rossoneri più in forma. Queste le due probabili formazioni.

4-3-1-2: Castelli; D´Alterio, Pagliarulo, Ignoffo, Zaccanti (Ingrosso); Giordano, Cardinale, Princivalli; Pecchia; Mastronunzio, Chiaretti.

4-3-3: Castelli; D´Alterio, Pagliarulo, Ignoffo, Zaccanti (Ingrosso); Pecchia, Cardinale, Giordano; Chiaretti, Mastronunzio, Salgado.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui