DA VALLARGA: Maffucci a Calciofoggia.it: “Giocare col Foggia sarebbe un sogno. Ho voglia di riscatto”

0
18 views

Erano le 10:31 a Vandoies quando Roberto Maffucci ha varcato il cancelletto del campo di allenamento Stanco e spossato dopo la lunga notte di viaggio che l´ha costretto al cambio di due treni. Classe ´84, ventidue anni ancora da compiere e tanta voglia di riscatto: “Nelle ultime due stagioni, ho subìto molto, sono stato costretto ad una lunga lontananza dal campo di gioco. Non ho trovato molto spazio,sia per scelte tecniche degli allenatori che mi hanno gestito, sia per probolemi fisici che mi hanno un pò condizionato. Ora ora ho una grande voglia di rinvincita, ho la necessità di rilanciarmi”. Il direttore Peppino Pavone aveva appena terminato il suo discorso sull´attaccamento alla maglia, sulla vogli di mettersi in discussione, elementi che rendono comunque interessante un calciatore. Sembra quasi che Maffucci gli faccia eco: “Si, io sono nato ad Ordona, a pochi chilometri da Foggia. Se questa cosa dovesse andare in porto, per me rappresenterebbe la realizzazione di un sogno.Per tutti quelli come me, che amano giocare a calcio e che tifano per il Foggia, indossare la casacca rossonera sarebbe uno dei più grandi traguardi raggiungibili”. Condizionale d´obbligo, perchè anche il “destino” dell´ultimo arrivato in casa foggiana finisce per risentire dello “stand-by” del mercato rossonero; Maffucci non ha firmato nessun contratto, è giunto a Vandoies per un periodo di prova ed attenderà sviluppi. Ma intanto, lui che nella sua ancora breve carriera può vantare un gol messo a segno alla Juventus di Lippi in Coppa Italia (realizzato con la maglia della Reggina), si descrive non esitando a riconoscere quelli che sono i suoi limiti: “Sono un calciatore che sfruttà soprattutto la velocità e qualche buona dote tecnica. Non sono molto potente ed ho ancora molto da imparare soprattutto nel gioco aereo”. E tatticamente?: “Sono abbastanza duttile. Nel reparto offensivo mi adatto a qualsiasi posizione”. NELLA FOTO, ROBERTO MAFFUCCI POCHI MINUTI DOPO IL SUO ARRIVO A VANDOIES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui