Creanza analizza il momento rossonero

0
21 views

In attesa di conoscere quale sarà il futuro immediato della società Foggia Calcio, i protagonisti del rettangolo di gioco, continuano ad allenarsi con professionalità tra le mura dello “Zaccheria”. L´encomiabile prestazione contro il Giulianova di sabato Santo, l´immenso calore della tifoseria foggiana, l´interessamento delle istituzioni locali e della categoria imprenditoriale volta a garantire una gestione provvisoria alla società, hanno visibilmente cambiato l´umore dello spogliatoio rossonero, apparso oggi più sereno e disteso rispetto a sette giorni fa. “Il nostro umore, visto il notevole afflusso di pubblico, non può che essere ottimo. – dichiara così Domenico Creanza al termine dell´allenamento pomeridiano – il merito va ai tifosi, che sabato ci sono stati vicino, facendoci sentire il loro immenso calore. Purtroppo però la vicenda societaria del Foggia Calcio rimane un grave problema da risolvere quanto prima. Ad oggi, non abbiamo molte certezze sul futuro ma noi siamo fiduciosi che qualcuno venerdì versi in tribunale la fideiussione di 517.000 euro, utile a garantirci il finale di campionato. Per ora quindi l´unica certezza che abbiamo è quella di dover garantire il massimo impegno quando scenderemo in campo”. E´ proprio strano il mondo del calcio: mentre il tribunale dichiara il fallimento della società, la squadra va decisamente controtendenza, accarezzando sempre più quel sogno (fino a poche settimane fa proibito) chiamato “playoff”. “Sembra alquanto surreale il momento che stiamo vivendo. – afferma Creanza – La società ad oggi non ha un futuro ma, a questa situazione, si contrappone l´esistenza di un gruppo di calciatori che ogni domenica punta a raggiungere il massimo dei risultati”. Domenica prossima gli uomini di Marino saranno impegnanti sul terreno del Paternò, una ghiotta occasione per i satanelli per riuscire a rientrare a pieno titolo tra le formazioni pretendenti ai playoff. “Malgrado i problemi societari, – conclude l´under 20 della nazionale italiana – cercheremo in tutti i modi di vincere la partita e conquistare i tre punti utili in chiave playoff!”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui