Corda: “Nonostante le difficoltà dobbiamo fare nostra la gara. Mercato? Quello vero comincerà lunedì” 

1
276 views
“Il Fasano possiamo batterlo con la stessa intensità che hanno avuto loro con noi. Non abbiamo più scuse, dobbiamo cercare di fare nostra la gara nonostante le difficoltà contro di loro. Corvino nel Fasano non ci sarà, può essere un bene o un male, anche se è un giocatore importante. Sicuramente è stata una settimana difficile per noi con otto giocatori influenzati. Non saranno della partita Viscomi, Salvi e Pertosa. Cadili ed Anelli sono disponibili ma vedremo se giocheranno. Sarà una partita molto difficile anche perché le partite prime dell’anno portano molte sorprese. Non ci piangiamo addosso riguardo le problematiche che abbiamo avuto quindi sono sicuro che faremo una buona partita. Non sono un grande amante delle pause e non mi piacciono perché noi ci alleniamo ad alti livelli con concentrazione che poi viene persa. Giocherà ovviamente chi sta meglio ma chi entrerà a partita in corso dovrà fare bene perché mi aspetto molto da chi subentra. Iniziano anche gli scontri diretti da domani. Il Bitonto giocherà di nuovo alle 15 ma il problema è chi concede il cambio di orario. Il calcio si rilassa un po’ durante le feste e sono sicuro che il vero mercato inizierà lunedì. Non mi lamento dell’attaccante perché in questa settimana hanno lavorato benissimo i nostri attaccanti e ne sono contento. Mi piacerebbe avere i 26 uomini della rosa a disposizione perché finora non l’ho mai avuta per intero. L’approccio sarà importante. Dei 28 gol fatti da loro, 15 ne hanno segnati fuori casa e dobbiamo stare attenti a questo. Cittadino per me è diventato un play, un giocatore importante ed ha tutto per farci fare un salto di qualità. Buono è un giocatore che si allena bene ma deve ancora crescere tecnicamente, anche se ha carattere. Russo e Tortori sono cresciuti moltissimo e Tedesco è un giocatore importante. Agiremo bene sul mercato per non rovinare il gruppo.”
Foto: Federico Antonellis

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui