Confermato il 3-4-1-2, Princivalli in campo

0
25 views

Doveva essere una rifinitura a porte chiuse ma curve e gradinata erano rimaste regolarmenta aperte, così, alla fine è stata riaperta anche la trinuna ovest a tifosi e giornalisti. Il Foggia si è preparato per la gara di domani sotto un sole primaverile. D´Adderio ha provato nuovamente il 3-4-1-2, schierando la stessa formazione scesa in campo domenica scorsa, fatta eccezione per il rientrante Princivalli che, salvo cambi dell´ultimo minuto, dovrebbe prendere il posto di Giordano a centrocampo. Il tecnico molisano ha fatto sostenere una partitella dieci contro dieci a ranghi misti schierando le seguenti formazioni.
Pettorina arancione (3-3-3): Marruocco; D´Alterio, Ignoffo, Zaccanti; Cardinale, Giordano, Colombaretti; Chiaretti, Zagaria, Mounard.
Pettorina blu (4-3-2) Castelli; Panarelli, Moi, Zanetti, Pagliarulo; Pecchia, Princivalli, Shala; Mastronunzio, Salgado.
La gara è terminata con il risultato di tre a uno per i blu con reti di Princivalli (autore di una doppietta), Mastronunzio e Mounard. Durante l´allenamento piccolo brivido per Mastronunzio, fermatosi dopo una botta ricevuta da un difensore, mentre Salgado ha svolto la seduta senza la mascherina protettiva.
A fine seduta, prima dei canonici schemi su calcio piazzato, D´Adderio ha provati i movimenti tra reparti provando il seguente undici (3-4-1-2): Marruocco; Pagliarulo (Zanetti), Ignoffo, Zaccanti; Colombaretti, Cardinale, Princivalli, D´Alterio; Pecchia; Salgado, Mastronunzio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui