Con la Spal in una gara allo specchio

0
14

Sarà la Spal di Allegri, che attualmente ha 12 punti in classifica in condominio con Napoli e Foggia, la prossima avversaria per Catalano & co. I biancoazzurri hanno l´identico score ottenuto sin ora dai rossoneri (tre pareggi, tre sconfitte e tre vittorie) e la stessa capacità realizzativa dei dauni, sette reti. Come il Foggia, dunque, anche per gli emiliani i maggiori problemi riguardano il reparto offensivo, e sempre come i pugliesi, a parte nel derby col Rimini, la Spal non ha mai realizzato più di un gol a partita. Gli uomini di Allegri si schierano, solitamente, con un 4-4-2 ma non è escluso per domenica un ritorno alle tre punte con Tatti in campo dal primo minuto. Nell´ultimo turno la Spal si è imposta, col minimo scarto, in quel di Cittadella con una rete di Corallo. La sfida del ´Mazza´ (nella foto) sarà, per le due compagini, una sorta di ´gara specchio´ viste le stesse ambizioni e stessi risultati ottenuti sin ora. Intanto, la squadra rossonera è già giunta nel capoluogo emiliano dopo la partenza di stamattina (ore 9) in pullman.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui