Comunicato dell´USSI per l´aggressione di Lanciano

0
6

A seguito delle aggressioni subite dai giornalisti foggiani a Lanciano, oggi è stato emesso un comunicato stampa dell´USSI che di seguito riportiamo: “Il Gruppo pugliese giornalisti sportivi Ussi registra con viva preoccupazione l´aggressione ai giornalisti foggiani Antonio Di Donna, colpito al ginocchio, Lino Zingarelli e Emanuele Losapio, fatti oggetto di sputi e minacce verbali da un gruppo di facinorosi durante la partita di calcio Lanciano-Foggia. Le intimidazioni continuavano anche a fine gara impedendo ai colleghi di poter scendere negli spogliatoii per l´assoluta mancanza di servizio d´ordine da parte della società abruzzese.
Il presidente dell´ Ussi di Puglia Antonio Guido, nel testimoniare solidarietà ai giornalisti aggrediti, si rivolge alla Lega Professionisti di serie C e ai Responsabili dell´Ordine pubblico chiedendo l´adozione di misure adeguate in prossimità delle tribune stampa per evitare che gli operatori dell´informazione siano lasciati alla mercè di gruppi durante lo svolgimento del loro lavoro. Solidarietà ai giornalisti aggrediti viene anche espressa dal presidente del Gruppo abruzzese giornalisti sportivi Sergio Di Sciascio”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui