Colpo del Benevento, stasera Rimini-Fermana

0
11

In attesa del posticipo Rimini-Fermana, la venticinquesima giornata di C1/B vede cadere per la seconda volta in questa stagione l´Avellino di Cuccureddu (non perdeva dalla terza giornata, 1-0 allo Zaccheria), sconfitto in casa nel derby con il Benevento, in una partita dai toni accesi (esplusione di Lello Sergio e tentativo d´aggressione ad un giocatore beneventano). Consolida la sua terza posizione anche l´altra campana del girone, il Napoli, che espugna di misura Chieti. Perde colpi, invece, la Reggiana, che esce a mani vuote da San Benedetto, e il Lanciano, che viene punito a Martina da un rigore di Da Silva. Non ne approfitta il Padova, che non va oltre il pari all´Euganeo con la Spal, e il Foggia, che viene bloccato per 1-1 dal Sora del neotecnico Di Pucchio. Nell´anticipo del venerdì, Giulianova e Teramo si erano accontentati di un punto nel derby d´Abruzzo. Infine, il Cittadella coglie tre punti preziosi in quel di Pesaro, sentenziando così l´esonero del tecnico degli adriatici Piccioni. (nella foto il DS-allenatore del Benevento Lello Sergio)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui