Coccimiglio: “Abbiamo raggiunto la salvezza”

0
18 views

“Sono arrabbiato con Morgia perchè è riuscito a togliermi il primato della vittoria interna da inizio anno”. Comincia con questa battuta la conferenza stampa del patron Coccimiglio, dopo la vittoria col Cittadella: “Scherzi a parte, sono contento dei tre punti e non posso che fare gli elogi. Oggi non abbiamo solo sfatato un tabù, abbiamo raggiunto al 100% la salvezza. Ora possiamo lavorare sereni e tranquilli, certo non è stato facile anche se il Cittadella, fortunatamente, non ci ha impensierito più del previsto. Peccato non aver trovato il raddoppio, la partita però è stata interpreatata più che bene”. Su chi faceva notare al patron che Catalano, due mesi fa sul punto di partenza, ed oggi protagonista del gol salvezza, Coccimiglio ha scherzato: “Ha avuto solo fortuna”. Sul futuro il patron, invece, ha dichiarato: “Questa fase finale del campionato è importantissima per creare il lavoro della prossima stagione. Voglio fare qualcosa di costruttivo e soprattutto far parlare di Foggia per il calcio giocato e non per i soldi”. Sulla presunta dimissione dalla carica di Presidente dell´avv. Teta (presente al fianco di Coccimiglio, ndr), Coccimiglio ha precisato: “L´avvocato Teta non si è dimesso. Voglio ristrutturare ruoli e cariche di ognugno di noi, e stiamo valutando tutte le soluzioni. Teta è il mio uomo di fiducia, oltre che un padre per me. Non ci sono mai state discrepanze tra noi, in ogni modo il Foggia avrà sempre un presidente onorario”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui