Chiaretti: “serve l�aiuto dei tifosi”

0
11

Lucas Chiaretti ripensa alla vittoria sfumata a Padova nei minuti conclusivi: un boccone amaro soprattutto per chi aveva portato in vantaggio il Foggia. “Peccato per la rete subita all�ultimo minuto – dichiara l´attaccante a La Gazzetta dello Sport -. Il calcio � cos�, a volte crudele: al primo errore ti punisce. Una palla persa in area � bastata per rovinare una partita importante. Il Foggia per� c�era, in casa di una diretta concorrente ha giocato meglio e avrebbe meritato di pi�. Bisognava gestire meglio gli ultimi 20-�25 minuti. Non � un campionato semplice per noi, potevamo avere pi� punti in classifica. La squadra � molto forte, dispiace per come � andata a Padova, ma non dobbiamo lasciarci andare. Ci sono ancora tredici partiteesiamo in piena corsa per la salvezza”.

L´ex Cittadella ha poi chiamato a raccolta i tifosi rossoneri per le prossime gare: “Dispiace non aver regalato ai tifosi venuti a Padova la vittoria, erano davvero numerosi. Ora ci serve il loro aiuto per riuscire a venir fuori da questa situazione. Se restiamo uniti tutti, possiamo raggiungere lメobiettivo. Guardiamo avanti e alla prossima sfida con il Benevento”.

Fonte: tuttocalciopuglia.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui