Cau (all.in seconda): “La squadra ha mancato di carattere… anche gli over devono prendersi le proprie responsabilità”

0
70

“Abbiamo sbagliato l’approccio, eravamo inguardabili, c’è qualcuno che deve prendersi responsabilità in più… anche gli over. Eravamo troppo molli, certamente è andata diversamente dalla partita di coppa. Non va bene dover cambiare due giocatori nel primo tempo, prima del loro goal dovevamo fare un fallo tattico. Dobbiamo recuperare punti assolutamente, ci vuole sempre rispetto per gli avversari, ma mai avere paura. I problemi non sono stati i due giocatori sostituiti, ma tutta la squadra che ha mancato di carattere, Ninni Corda era avvelenato… in casa nostra nessuno può prendere il sopravvento in questo modo, i calciatori devono assumersi più responsabilità. Non c’entra chi affrontiamo, abbiamo sbagliato l’atteggiamento e la colpa è solo la nostra. Da recriminare c’è che quando vai in vantaggio e ti fai recuperare vuol dire che sei mancato in qualcosa, non dobbiamo pensare agli altri, ma solo a noi stessi. Il calcio non è scienza e solo con l’atteggiamento si può migliorare. Questo pareggio bisogna accettarlo per forza, anche se un pareggio in casa per il mister è sempre una sconfitta. Bisogna pensare domenica dopo domenica, questo campionato è una guerra agonistica, sono tutte partite difficili… ogni squadra ha 4-5 elementi di spicco, tirare fuori il massimo è l’obiettivo per arrivare al 100%”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui