Catalano a Calciofoggia: “A Fermo col giusto equilibrio”

0
36 views

Sembrava destinato ad abbandonare la piazza rossonera. Poi improvissamente la sua ´annunciata´ cessione è svanita nel nulla. Adesso è tornato nuovamente tra i tasselli fondamentali dello schacchiere Foggia. Il protagonista in questione è, naturalmente, Lillo Catalano (nella foto). Il play barese, infatti, dopo un inizio di stagione travagliato, sta finalmente ritrovando campo e applausi. Domenica è stato uno dei protagonisti del match del ´Partenio´, anche se il suo assist per il momentaneo pari di Cellini non è servito a nulla ai fini del risultato:

“Sicuramente quella di Avellino è stata una partita ben giocata, positiva soprattutto sotto il punto di vista del gioco. Abbiamo giocato con grande intensità e la sfortuna ci ha un pò remati contro. Sta di fatto che abbiamo perso dei punti preziosi, e questo nel calcio è quello che conta”.

Una prestazione, in ogni modo, dove si è visto un Catalano ritrovato: l´assist a Cellini per il momentaneo pari e il bel gol dal limite, poi annullato.
“Sinceramente credo che la mia prestazione sia stata discreta. Io sono a Foggia da quattro anni e la gente sa cosa Catalano può dare. Mi spiace solamente che nell´ultimo periodo siano state dette e riportate alcune cose su di me con troppa leggerezza. Comunque è acqua passato, adesso guardiamo avanti”.

Domenica il Foggia andrà a Fermo, squadra con stessi punti in classifica dei rossoneri e che ha collezionato ben otto punti nelle ultime cinque gare.
“Sarà importante esser concentrati. Rispetto ad Avellino la gara sarà difficile dal punto di vista mentale. Dobbiamo cercare di arrivare con il giusto equilibrio e la giusta concentrazione. Solo così potremo tornare a casa con dei punti”.

Da qualche giorno è stato tesserato Giuseppe Di Bari, tuo compagno di squadra nell´anno della promozione in C1, e con alle spalle ben sei campionati con la maglia del Foggia:
“Sono contento per il ritorno di Di Bari, è una persona positiva che conosce bene l´ambiente. Inoltre è stato già sotto la guida di mister Morgia e credo che anche questo sicuramente ha avallato il suo tesseramento. Non siamo in tanti quindi ci sarà spazio un pò per tutti, e credo che Di Bari possa dare un giusto contributo al Foggia”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui