Brindisi-Foggia 1-1 (risultato finale)

0
213 views

7^ giornata di campionato di Serie D/H. Il Foggia giunge alla 4a trasferta con molte assenze, soprattutto in difesa, a causa delle decisioni del giudice sportivo dopo l’ultima gara giocata allo Zac contro il Taranto… eccessive a detto del mister Corda le 5 giornate di squalifica inflitte al vice capitano Cristian Anelli. Nonostante tutto l’obiettivo dei rossoneri è quello di fare bottino pieno al Fanuzzi. Il Brindisi ha voglia di rivalsa dopo l’ultima sconfitta in trasferta inflitta dalla Fidelis Andria per 3-2, anche i padroni di casa hanno tra le loro fila 2 squalificati, ma vogliono centrare i 3 punti per tornare in cima alla classifica.

Agli ordini del signor Valerio Crezzini e degli assistenti Fabio dell’Arciprete e Francesco Romano, queste le formazioni che scenderano in campo:

Brindisi (4-3-3): Lacirignola; Corbier, Escu, Fruci, Ianniciello; D’Ancora, Marino, Mosca; Masocco, Tourè, Ancora. Allenatore signor Massimiliano Olivieri.

Foggia (3-5-2): Fumagalli; Salvi, Gentile, Di Jenno; Kouerfalidis, Staiano, Gerbaudo, Russo, Campagna; Tortori, Iadaresta. Allenatore signor Ninni Corda.

PRIMO TEMPO:

0′ Fischio di inizio.
2′ Russo crossa al centro per Iadaresta, esce il portiere brindisino che con qualche affanno ferma il pericoli.
7′ Staiano lancia lungo Iadaresta, che viene anticipato da un difensore biancoazzurro, il quale spazza in fallo laterale.
9′ Ammonito Corbier per un fallo su Russo, mezzo metro fuori dall’area di rigore.
11′ Russo prova due volte la conclusione in porta, la prima su calcio di punizione, la seconda dopo la respinta della difesa, ma Lacirignolo è pronto a bloccare la sfera.
16′ Campagna crossa dalla trequarti a sorpresa per Tortori, che calcia di prima col sinistro… la palla finisce di molto fuori.
24′ Fase di stallo della gara, il Brindisi prova di tanto in tanto qualche lancio lungo in profondità.
25′ Campagna prova il tiro dalla distanza, il pallone termina di molto alto sulla traversa.
28′ Punizione da centrocampo di Gerbaudo, che serve in area Iadaresta, il quale spizza il pallone a favore di Tortori che prova la conclusione… troppo centrale.
30′ Su una punizione dalla distanza di Marino, Fumagalli non riesce a bloccare la sfera in un primo tempo, poi la raggiunge e la blocca prima dell’arrivo degli attaccanti del Brindisi.
31′ Tortori prova il tiro leggermente fuori area, è bravo Lacirignola a distendersi sulla sua destra e parare un tiro non irresistibile.
37′ Calcio d’angolo battuto da Russo sul primo palo, ci arriva Gentile che prova un improbabile colpo di tacco… la sfera finisce fuori.
44′ Intervento a piedi uniti di Corbier, che era già ammonito, ma per l’arbitro non ci sono gli estremi del secondo giallo.
2 minuti di recupero.
47′ Fischio finale del primo tempo, nessun goal al Fanuzzi di Brindisi.

SECONDO TEMPO:

45′ Inizia il secondo tempo. e’ entrato Cadili al posto di Di Jenno.
49′ Deve uscire Fumagalli su Mosca lanciato in profondità solo contro l’estremo difensore rossonero.
52′ Esce Campagna ed entra Cannas.
53′ Dribbling pericoloso di Ancora in area, che per egoismo non serve Tourè, tira in porta lui e respinge Grntile in calcio d’angolo.
54′ Su una mischia a seguito del calcio d’angolo, il Brindisi colpisce fortuitamente il palo.
Entra Viscomi al Posto di Russo.
56′ Gerbaudo batte un calcio d’angolo, serve di testa in mezzo Iadaresta che insacca in rete. GOAL DEL FOGGIA!
58′ Entra Zappacosta al posto di Masocco.
59′ Ammonito D’ancora nel Brindisi.
62′ Ammonito Ancora per proteste.
68′ Entrano Dario e Sorrentino al posto di Corbier e Mosca.
70′ Per il Foggia entra Cittadino al posto di Tortori.
71′ Gol del Brindisi. Sugli sviluppi di un calcio di punizione dopo vari tocchi la tocca D’ancora che ha messo la palla in rete pareggiando.
77′ Ammonito anche Fumagalli nelle file del Foggia.
80′ Viene ammonito nel Brindisi Zappacosta.
81′ Sulla battuta di una punizione di Gerbaudo, prende la palla di testa Iadaresta, ma il  pallone dopo il suo colpo di testa finisce fuori.
82′ D’ancora prova il tiro forte e centrale da fuori area, è pronto Fumagalli a far sua la sfera.
90′ Assegnati 6 minuti di recupero.
92′ Ammonito anche il numero 9 Tourè.
96′ Viscomi viene ammonito.
97′ Fischio finale della gara, finisce 1-1.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui