Bonassisa a Calciofoggia:”Questa squadra non è seconda a nessuno”

0
15 views

Domenico Bonassisa analizza a caldo il momento rossonero: “Speriamo che quella di oggi sia una vittoria scaccia crisi. Ci siamo riavvicinati ai primi posti e questo lascia ben sperare per il futuro. Nel primo tempo i ragazzi sono scesi in campo impauriti, ma nella ripresa hanno tirato fuori il carattere che vorremmo vedere tutte le domeniche. Abbiamo una squadra composta da giocatori che sono in grado di battere chiunque. Ogni obiettivo è ancora alla nostra portata visto che restano da giocare ancora undici partite, mentre il Ravenna ne deve disputare nove. Ho sentito lamentele dell’Ancona sull’arbitraggio che non condivido. Il direttore di gara oggi ha visto tutto bene, il rigore loro non c’era e forse poteva starci un terza espulsione per un fallo su Salgado”. Ancora un accenno sulle polemiche riguardanti l’unità del gruppo. “Ieri sera – ha aggiunto Bonassisa – siamo stati in ritiro con la squadra e Pecchia ci ha assicurato che lo spogliatoio è unito e che una volta chiarito ogni equivoco dimostrerà con i fatti che non ci sono tensioni tra i compagni di squadra. Hanno deciso di attuare il silenzio stampa per evitare che insorgano altri equivoci come quello causato dall’intervista di Salgado, il quale ha rilasciato delle dichiarazioni che sono state fraintese”. Anche con Bonassisa ci si proietta nel futuro. “Noi crediamo che il Foggia riuscirà a centrare l’obiettivo che ci siamo prefissi, ma se ciò non dovesse accadere continueremo ad andare avanti nel nostro progetto. Nessuno di noi ha intenzione di mollare. Siamo tutti uomini di parola, con la ferma decisione di andare avanti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui