Avellino, ecco Wilmots e De Risio: �Carichi e determinati per l�avventura irpina�

0
25 views

Giornata di presentazioni in casa Avellino. Detto gi� di Bryan Cabezas, presentato ma ancora non ufficialmente un giocatore biancoverde, discorso definitivo invece, per Reno Wilmots e Carlo De Risio. I due, sono ufficialmente dell�Avellino. Entrambi sono molto soddisfatti della scelta, soprattutto De Risio, che ha voluto fortemente i lupi, pur di mettersi contro il suo vecchio club, il Padova.

Ecco le parole di De Risio: �E� una chance importante, il punto pi� alto della mia carriera. Avellino � una grande piazza e io ho voluto fortemente venire qui. Mi piace giocare davanti la difesa e dare una mano alla squadra. Pi� si lavora e pi� si migliora. Sono venuto ad Avellino autorizzato dalla societ� del Padova. C�era un accordo con la societ� quando ho deciso di non rinnovare pi� col Padova. Ringrazio il mio vecchio club dove sono stato benissimo: adesso inizia un�altra avventura. Sar� il mio esordio in B, ma credo che mi far� trovare pronto all�appuntamento. In passato ho avuto due precedenti infortuni che hanno un p� minato la mia carriera�.

Infine, a presentarsi � stato Reno Wilmots, figlio d�arte, di quel Marc Wilmots gi� ct del Belgio e attuale CT della Costa d�Avorio. Ecco le parole del baby gioiellino belga: �Ringrazio la societ� ed il club per esser qui ad Avellino.Ho avuto subito un ottimo feeling e la sfida col Frosinone � stata un�ottima esperienza per me anche se � una semplice amichevole. Il mio obiettivo � migliorarmi. Come ogni padre cerca di dare il meglio al suo figlio restando il pi� oggettivo possibile, anche mio padre vuole il meglio per me. Non so se sono pronto per la prima squadra ma resto a disposizione per gli allenamenti ed essere di aiuto a mister Novellino se servir�.

fonte: sportavellino.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui