Arriva il Rimini, l´ennesima capolista di turno

0
4

Dopo Avellino e Lanciano, il Foggia si appresta ad affrontare l´ennesima capolista di turno. Si tratta del Rimini di Acori, prima solitaria, e miglior attacco del girone assieme a Reggiana e Padova. Il punto di forza dei romagnoli è rappresentato nell´attaccante Muslimovic, ex Padova, che con la rete siglata domenica scorsa al Giulianova si è portata ad una sola lunghezza dai capocannonieri Soninc e Matteini. Nonostante però la grande verve realizzativa, sono solo due, rispetto ai diciasette totali, i gol realizzati in trasferta dalla squadra adriatica. Al di là di questo dato, gli adriatici sono caduti solamente una volta in trasferta (a Lanciano) e nelle altre quattro trasferte hanno ottenuto otto punti, frutto di due vittore, col minimo scarto, e di due pareggi. L´ultimo precedente tra Foggia e Rimini risale a ben quindici anni fa, quanto i rossoneri allenati da Caramanno s´imposero per 2-0, centrando poi quell´anno la promozione in serie B.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui