Anelli: “Bravo mister Corda nella lettura della partita”

0
195 views

Le parole di Anelli in conferenza stampa post-partita:

”Abbiamo avuto settimane non facili per vari motivi. Il mister ha preparato bene la partita. Non è mai facile sbloccare le partite e serviva una scintilla. Nel primo tempo abbiamo faticato ed abbiamo avuto difficoltà a trovare le soluzioni migliori. Il mister ci ha dato una strigliata nell’intervallo e ce la meritavamo. Credo che abbiamo vinto meritatamente.

Il mister fa giocare chi merita e si allena meglio, ma è abile anche a leggere la partita ed inserire chi serve, come nel caso di Kourfalidis oggi.

El Ouazni potrà darci una grossa mano sia per caratteristiche che per atteggiamento. Sicuramente ci ha dato quel brio in più. È una punta di riferimento, che fa salire la squadra.

Campionati che si vincono facilmente non ne ho mai visti. Preferisco non parlare delle altre perché può succedere ancora di tutto. Se noi giochiamo come sappiamo sarà difficile batterci e starci sopra. Dobbiamo guardare a noi stessi e vincere tutte le partite.

Sicuramente andiamo incontro ad un mese fondamentale in cui potrebbe decidersi l’inerzia del campionato. Nel girone di ritorno le partite sono toste, perché tutti hanno obiettivi importanti.

Gravina sarà una partita difficile come tutte le altre e vanno affrontate come finali.

Ho vissuto un girone di andata martoriato. La squalifica e l’infortunio mi hanno tenuto lontano dal campo, ma mi sono sempre messo a disposizione per dare una mano alla squadra. Ho trasformato la sofferenza in carica per terminare la stagione al meglio”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui