Ancora cessioni per il Foggia Calcio

0
11

Il Foggia Calcio continua a cedere calciatori in quantità industriale. In entrata, invece, ancora nulla (oltre ai già ufficializzati Enyinnaya, La Rosa, Faieta e Creanza). Ceduti ieri al Rimini (domani saranno firmati i contratti in Romagna) Del Core e Silvestri, nella giornata di oggi c´è da registrare la rescissione del contratto da parte di Greco che si è accordato con la Cremonese, la quale ha accontentato l´attaccante con un contratto biennale (che il Foggia gli aveva rifiutato). Moro finirà in prestito all´Isernia (contratto già firmato, ma ancora da depositare). Per De Rosa e D´Allocco si sta trattando rispettivamente con Fidelis Andria e Rutigliano per un trasferimento in prestito. I due giovani centrocampisti rossoneri hanno chiesto di poter giocare di più e saranno accontentati. Pasquale Marino continua ad ingoiare bocconi amari e spera di avere al più presto buone notizie sul fronte acquisti. A questo punto dovrebbero arrivare al Foggia almeno sei nuovi calciatori e per l´attacco si cerca di chiudere le trattative per Artico del Messina e Piemontese del Catanzaro, oltre al probabile ritorno di La Porta. Intanto c´è da chiedersi quale formazione Marino riuscirà a mandare in campo domenica contro la Fermana considerando gli uomini disponibili dopo la rivoluzione e non potendo utilizzare i nuovi tesserati che arriveranno in questi ultimi tre giorni di mercato. Sergio e Mezzini saranno pronti a ritornare in campo per completare la squadra che giocherà allo Zaccheria?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui