ALLO ZAC, I VOTI LI DO IO! …DI STEFANO BUCCI

0
38 views

Cari amici lettori, il Foggia riconquista lo Zaccheria e rid� slancio ad una classifica sempre pi� importante.
I ragazzi di Stroppa si riprendono nel finale ci� che avevano lasciato al Cesena nella gara di andata, e si preparano con maggior serenit� al confronto del �Tardini� di Parma nella Domenica delle Palme.
Ma ora andiamo a giudicare i rossoneri scesi in campo.

Guarna 6 � semplice lavoro di ordinaria amministrazione, sulla rete non ha colpe. �Sempre vigile�. Tonucci 7 � attento in difesa e pericoloso in attacco, suo � l�assist per la rete vittoria di Mazzeo. �Agguerrito�. Camporese 6 � non � sembrato al top, qualche piccola sbavatura, in una gara comunque sufficiente. �Quanto basta�. Loiacono 6,5 � preciso e puntuale come al solito. �Una certezza�. Fedato 5,5 � tanta corsa e tanta volont�, forse la voglia di strafare lo porta a commettere qualche errore di troppo. Secondo me andrebbe incoraggiato visto che comunque la maglia se la suda. �Da confortare�. dal 72� Scaglia 6 � in quei pochi minuti giocati, si posiziona sulla parte destra della trequarti avversaria e con qualche cross prova ad impensierire la difesa cesenate. �Ingresso utilissimo�. Agnelli 8 � gara da incorniciare per il capitano, il pubblico lo festeggia per le 200 partite in maglia rossonera, e lui ringrazia siglando di testa la rete del pareggio. Sempre di testa fa partire l�azione della rete vittoria. �Superlativo�. Greco 6 � ha curato la regia in modo pragmatico, regalando poco alla platea, ma tanto ai suoi compagni di squadra. �Altruista�. Deli 6 � prestazione ai limiti della sufficienza, spesso � sembrato alla ricerca della giocata ad effetto. �Da lodare l�impegno�. dall�86� Floriano s.v. Kragl 7 � una forza della natura, la fascia sinistra � tutta sua, cos� come � suo l�assist per la rete del pareggio di Agnelli. �Inesauribile�. Duhamel 6 � prestazione corredata da tanto movimento, forse ci si aspettava qualcosa in pi� negli ultimi 15 metri. �Apprezzabile�. dal 71� Nicastro 6 � sostituisce la punta transalpina che nel finale si stava spegnendo, e la sua presenza � risultata necessaria per sottrarre qualche uomo in pi� alla difesa avversaria. �Sempre pronto�. Mazzeo 7,5 � immarcabile, svaria lungo l�intero fronte di attacco. Si fa trovare pronto nel timbrare il suo dodicesimo centro stagionale . �Decisivo�.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui