ALLO ZAC, I VOTI LI DO IO! …DI STEFANO BUCCI

0
37 views

Cari amici lettori, il Foggia contro il Carpi, conquista la quarta vittoria consecutiva, e vola verso lidi impensabili sino ad un mese fa.
La marcia � quella trionfale, ma la priorit� sono sempre i 50 punti da realizzare per la salvezza�poi cominceremo a divertirci e forse, a sognare un po�.
Ma ora andiamo a giudicare i rossoneri scesi in campo.

Guarna 6 � grazie ai suoi compagni di squadra, assiste alla gara senza correre rischi, svolgendo semplicemente l�ordinaria amministrazione. �Spettatore non pagante�. Tonucci 7 � chiede i documenti e le intenzioni a chiunque prova ad avvicinarsi alla sua zona di competenza. �Autentico posto di blocco�. Camporese 7 � ha guidato la difesa con grande personalit�. �Baluardo�. Martinelli 6,5 � ottimo rientro da titolare, puntuale e preciso come ai bei tempi. �Gara quasi perfetta�. Gerbo 6,5 � dinamismo e concretezza, � una certezza in qualunque zona del campo venga schierato. �Non un jolly qualsiasi�. Agnelli 6,5 � ha corso e lottato come sempre, e dopo l�uscita di Greco, si � messo a dirigere gli orchestrali del suo centrocampo. �Un capitano vero�. Greco 6,5 � la manovra nasce dai suoi piedi, il tutto con grande semplicit�. �Illuminante�. dal 77� Scaglia s.v. Deli 6.5 � sta crescendo e si vede, la splendida azione con la quale confeziona la seconda rete di Kragl, rientra nel suo personale bagaglio tecnico. �Alta qualit�. dal 63� Zambelli 6 � entra e si ambienta subito al clima partita. �Esperienza�. Kragl 8 � quattro reti in cinque gare, ed un sinistro mostruosamente potente. �Lanciatore di missili balistici�. Nicastro 7 � un assist al bacio per la rete di Mazzeo, e tanto movimento da sfiancare la difesa avversaria. �Pienamente recuperato�. dal 69� Duhamel 6 � entra a partita ormai chiusa e non ha grandi palloni giocabili, ma dimostra di esserci. �Presente�. Mazzeo 7,5 � che dire, � l�attaccante che ogni allenatore vorrebbe avere, ma a godercelo siamo solo noi. Intanto sigla la sua 11� marcatura stagionale. �Ribadisco l�imprescindibilit�.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui