Agropoli-Foggia 0-0 (Risultato finale)

1
317 views
19^ giornata di Serie D girone H. Il Foggia di Corda va a far visita all’Agropoli ultimo in classifica dopo il pareggio interno contro la bestia nera Fasano. La squadra della provincia di Salerno viene invece da una sconfitta esterna a Sorrento per 2 reti a 1, nonostante questo è stata una delle due squadre che nel girone di andata è riuscita a battere il Bitonto… non è una partita da prendere sottogamba. Agli ordini del signor Alessandro Cutrufo di Catania coadiuvato dagli assistenti Bianchini e De Nardi, queste le formazioni che scenderanno in campo:
Agropoli (4-5-1): Sanchez, Guida, Matrone, Numerato, Bonfini, Sgambati, Pagano, Proto, Cappiello, Acunzo, Orefice.
Allenatore signor Gianluca Procopio
Foggia (3-5-2): Fumagalli; Anelli, Viscomi, Di Jenno; Salines, Gibilterra, Gerbaudo, Gentile, Kourfalidis; Tortori, Cittadino.
Allenatore signor Ninni Corda
PRIMO TEMPO
0′ Inizia la gara.
3′ Tiro debole di Cappiello, para agevolmente Fumagalli.
8′ Punizione a sorpresa di Cittadino che coglie in contro tempo anche il compagno Tortori, nulla di fatto, la palla viene allontanata dalla difesa.
13′ Cappiello cerca con un pallone alto in area Proto, ma il pallone non colpito bene dall’attaccante campano termina sul fondo.
19′ Ammonito Gerbaudo nelle fila del Foggia.
21′ Calcio di punizione battuto da Gerbaudo che trova lo stacco di testa di Anelli che impatta bene il pallone, il quale termina purtroppo a lato.
26′ Kourfalidis effettua un cross dalla trequarti, trova la testa di Cittadino che colpisce di testa il pallone spedendolo tra le braccia del portiere.
27′ Bonfini trova Cappiello sul filo del fuorigioco, il numero 9 bianco-celeste calcia in porta e trova la pronta risposta di Fumagalli che respinge lontano.
31′ Calcio di punizione dell’Agropoli calciato teso verso l’area piccola, esce Fumagalli e allontana la sfera.
39′ Calcio d’angolo per il Foggia, alla battuta va Gerbaudo… trova il pallone Salines che secondo il signor Cutrufo di Catania ha commesso carica al portiere.
44′ Viene ammonito Proto, per una sbracciata al volto di Salines.
45′ Calcio di punizione dalla trequarti per i rossoneri, va Gerbaudo… colpisce di testa Gentile ed il pallone finisce contro un braccio di un calciatore biancoceleste.
46′ Salines fallisce un occasione clamorosa ad un metro dalla porta, spedisce tra le braccia di Sanchez.
L’arbitro fischia la fine del primo tempo, mentre Tortori resta sanguinante dal naso in campo probabilmente per un colpo ricevuto.
SECONDO TEMPO
45′ Calcio d’inizio della ripresa.
Entra Campagna al posto di Di Jenno nelle fila rossonere.
46′ Giallo per Acunzo dell’Agropoli in seguito ad un fallo su Salines.
51′ Il Foggia sostituisce il numero 16 Gerbaudo ed inserisce il numero 11 Russo.
55′ Fumagalli in un uscita un po’ goffa rischia molto in area di rigore. Per fortuna la difesa riesce ad allontanare velocemente la palla.
57′ Pagano calcia di poco a lato con un tiro potente dai 17 metri.
62′ Ammonito Mister Corda per proteste.
67′ Escono Anelli e Gibilterra al loro posto entrano in campo Cadili e Gemmi.
70′ Bordata di Viscomi dai 40 metri, Sanchez si distende sulla sua destra e blocca la sfera.
72′ Pagano viene ammonito per un calcio su Fumagalli.
73′ I biancocelesti sostituiscono il numero 11 con il numero 17.
74′ L’agropoli sostituisce Proto per Carrafiello.
76′ La squadra di casa dall’inizio del secondo tempo continua a perder tempo.
82′ Calcio d’angolo per i satanelli, batte Cittadino… il pallone viene respinto dalla difesa, sul proseguo dell’azione Tortori viene colto in fuorigioco dall’assistente dell’arbitro.
84′ Per il Foggia entra Cipolletta al posto di Cittadino. Va a fare da centravanti aggiunto per utilizzare i suoi centimetri.
85′ E’ rimasto a terra capitan Gentile in area di rigore.
86′ Ammonito Russo per un tocco col braccio in area.
87′ Prova Tortori a calciare a volo da fuori area, la palla viene deviata in angolo.
88′ Calcio d’angolo a favore del Foggia…va alla battuta Gemmi, l’azione termina con un fallo di Russo su un difensore biancocelste
89′ L’Agropoli sostituisce Cappiello per Sollazzo.
90′ L’arbitro assegna 5 minuti di recupero.
93′ Ammonito il numero 20 dell’Agropoli per comportamento scorretto nei confronti di Fumagalli.
96′ Calcio d’angolo per il Foggia, Gemmi serve Gentile sul primo palo che spizza il pallone di testa… il pallone termina fuori.
Fischio finale della gara.

1 commento

  1. Sempre più scarno di notizie questo sito. Capisco che la serie D non interessa a nessuno, ma per risalire è importante anche che le notizie siano pubblicate per alimentare l’interesse degli sportivi, soprattutto di quegli sportivi sparsi sul territorio nazionale e all’estero.
    Anche il Parma è ripartito dalla serie D, ma ora è tornato ad essere una realtà del calcio italiano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui