3^ giornata Serie C girone C – Risultati, tabellini e classifica

0
2.019 views
Il logo della Lega Pro per la stagione 2020/21

La 3^ giornata del campionato di Serie C girone C, la prima infrasettimanale, porta in dote risultati interessanti.

Risultati e tabellini della 3^ giornata del campionato di Serie C girone C

Avellino – Bisceglie (Rinviata)

Partita rinviata a mercoledì 18 novembre con calcio di inizio alle ore 20:45, a seguito del ripescaggio del Bisceglie 

Catania – Juve Stabia 1-0
24’ Tonucci

L’ex rossonero Tonucci causa un dispiacere al foggiano Padalino, regalando la vittoria al Catania sulla Juve Stabia. La partita viene decisa con una conclusione sotto misura, a seguito di un batti e ribatti in area nato da calcio piazzato.

Catania (3-4-3): Martinez; Tonucci, Claiton, Silvestri; Albertini, Welbeck (86’ Vicente), Rosaia, Zanchi; Emmausso (71’ Reginaldo), Sarao (86’ Pecorino), Biondi (77’ Izco)
A disp.: Confente, Della Valle, Calapai, Panebianco, Piovanello, Gatto, Manneh
All.: Raffaele
Juve Stabia (4-3-3): Tomei; Garattoni, Troest, Allievi, Rizzo (85’ Bubas); Vallocchia (81’ Scaccabarozzi), Berardocco, Mastalli; Cernigoi, Romeo, Golfo (45’ Fantacci)
A disp.: Lazzari, Maresca, Oliva, Codromaz, Mulé, Bovo, Volpicelli, Guarracino
All.: Padalino
Note – Ammoniti: Reginaldo per il Catania; Troest, Allievi e Garattoni per la Juve Stabia.

Catanzaro – Paganese 1-0
57’ Verna (Cat)

Termina 1-0 anche tra Catanzaro e Paganese: decide lo scontro il preciso tiro di Verna, ben servito dalla sponda di Curiale che aveva difeso il pallone spalle alla porta.

Catanzaro (3-5-2): Branduani; Fazio, Martinelli, Pinna; Garufo, Verna, Corapi (90’ Risolo), Baldassin (54’ Di Massimo), Contessa; Carlini (80’ Altobelli), Curiale (89’ Evacuo)
A disp.: Mittica, Iannì, Salines, Riggio, Evans, Riccardi, Cristiano, Pipicella
All.: Calabro
Paganese (3-5-2): Fasan; Sbampato, Schiavino, Sirignano (67’ Scarpa); Mattia (55’ Carotenuto), Onescu, Bonavolontà, Benedetti (81’ Mendicino), Squillace; Guadagni (67’ Diop), Cesaretti
A disp.: Campani, Bovenzi, Esposito, Perazzolo, Cigagna, Isufaj
All.: Erra
Note – Ammoniti: Curiale, Martinelli, Carlini e Verna per il Catanzaro; Carotenuto, Cesaretti e Bonavolontà per la Paganese.

Cavese – Bari 2-3
24’ e 90’ Celiento (Bar), 61’ rig. De Paoli (Cav), 82’ Antenucci (Bar), 87’ Forte (Cav)

Match scoppiettante al “Lamberti” di Cava de’ Tirreni, con il Bari che la spunta al 90’. Apre e chiude le marcature Celiento che al 24’ sfrutta un corner di Semenzato ed all’ultimo minuto sigla di testa il gol decisivo su sviluppi di calcio di punizione. Nel mezzo la squadra locale aveva trovato il pareggio su calcio di rigore con De Paoli al 61’ e, dopo il nuovo vantaggio barese all’82’ di Antenucci sempre su azione nata da calcio di punizione, all’87’ con un tap-in di Forte su una respinta di Frattali.

Cavese (4-3-3): Bisogno; Tazza, Matino, De Franco, Ricchi (75’ Forte); Pompetti (75’ Favasuli), Esposito (56’ Onisa), Cuccurullo; Senesi (56’ Montaperto), De Paoli (80’ Marzupio), Nunziante
A disp.: D’Andrea, Migliorini, De Rosa, Oviszach, Di Gilio, Cannistrà, Semeraro
All.: Modica
Bari (3-4-3): Frattali; Celiento, Minelli, Perrotta; Ciofani (77’ D’Orazio), Lollo (66’ Bianco), Maita, Semenzato (80’ Montalto); Marras (79’ Citro), Antenucci, Candellone (66’ D’Ursi)
A disp.: Liso, Marfella, Di Cesare, Corsinelli, Sabbione, De Risio
All.: Auteri
Note – Ammoniti: Favasuli ed Onisa per la Cavese; Semenzato per il Bari.

Potenza – Casertana 2-2
29’ Salvemini (Pot), 32’ Carillo (Cas), 42’ Viteritti (Pot), 64’ Cuppone

Partita molto combattuta quella disputata sul rettangolo verde del “Viviani”. Poco prima della mezz’ora Salvemini la sblocca dopo una respinta corta di Dekic, però la Casertana pareggia al 32’ con l’incornata di Carillo su sviluppi di calcio di punizione. Viteritti riporta in vantaggio i padroni di casa al 42’ battendo Dekic dopo averlo messo a sedere, ma nella ripresa gli ospiti trovano al 64’ con un tiro dalla distanza di Cuppone – con grave errore di Brescia che si lascia sfuggire il pallone – la rete del definitivo 2-2.

Potenza (4-2-3-1): Brescia; Coccia, Conson, Boldor, Panico; Iuliano, Sandri; Viteritti, Ricci (82’ Baclet), Volpe (57’ Di Livio); Salvemini (70’ Cianci)
A disp.: Santopadre, Iacullo, Zampa, Nigro, Coppola, Di Somma, Lorusso, Costa Pinto
All.: Somma
Casertana (4-3-3): Dekic; Hadziosmanovic (53’ Konaté), Carillo, Ciriello (80’ Buschiazzo), Valeau (46’ Setola); Bordin, Izzillo (54’ Matese), Varesanovic; Cuppone, Castaldo, Cavallini (69’ Santoro)
A disp.: Avella, Petito, De Sario, Matarese, De Lucia
All.: Guidi
Note – Ammoniti: Panico per il Potenza; Ciriello, Izzillo e Dekic per la Casertana.

Teramo – Foggia (Rinviata)

Partita rinviata a mercoledì 18 novembre con calcio di inizio alle ore 20:45, a seguito del ripescaggio del Foggia

Ternana – Palermo 0-0

Termina 0-0 tra Ternana e Palermo: i padroni di casa rimangono imbattuti mentre i siciliani trovano il primo punto stagionale (dovranno però recuperare la partita con il Potenza, rinviata causa positività al Covid di due calciatori lucani)

Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi (72’ Laverone), Diakité, Suagher, Mammarella; Kontek, Damian (58’ Proietti); Furlan (58’ Torromino), Falletti, Partipilo (73’ Peralta); Vantaggiato (62’ Raicevic)
A disp.: Vitali, Russo, Boben, Paghera, Palumbo, Frascatore
All.: Lucarelli
Palermo (3-5-2): Pelagotti; Somma, Lancini, Marconi; Doda (64’ Accardi), Odjer, Palazzi (13’ Broh), Martin, Valente; Rauti (90’ Floriano), Saraniti (63’ Lucca)
A disp.:
All.: Boscaglia
Note – Ammoniti: Furlan e Falletti per la Ternana; Lancini per il Palermo.

Turris – Viterbese 2-1
25’ e 46’ Franco (Tur), 26’ Baschirotto (Vit)

La doppietta di Franco permette alla Turris di ottenere la seconda vittoria consecutiva, stendendo per 2-1 la Viterbese.
Botta e risposta tra il 25’ ed il 26’ con il gran tiro dalla distanza del centrocampista della squadra campana che fredda Daga dopo aver impattato la parte bassa della traversa, e pareggio laziale siglato da Baschirotto (che nella ripresa verrà poi espulso) con una zuccata su calcio d’angolo battuto da Bensaja. Ad inizio ripresa giunge la rete decisiva, con un gran sinistro al volo che vale i 3 punti.

Turris (4-3-1-2): Abagnale; Esempio, Loreto, Rainone, Lorenzini; Fabiano, Franco, Signorelli (60’ Tascone); Romano (63’ Pandolfi); Persano, Giannone (76’ Da Dalt)
A disp.: Lanoce, Barone, D’Ignazio, Brandi, Sandomenico, Di Nunzio, Marchese, D’Oriano, Esposito
All.: Fabiano
Viterbese (3-5-2): Daga; Bianchi, Mbende, Baschirotto; Falbo, Bezziccheri, Salandria, Bensaja (90’ Galardi), Sibilia (62’ Urso); Rossi (66’ Calì), Tounkara
A disp.: Maraolo, Ricci, Menghi, De Falco, Zanon, Macrì, Benvenuti, Scalera
All.: Maurizi
Note – Ammoniti: Pandolfi per la Turris; Baschirotto e Falbo per la Viterbese. Espulso: Baschirotto della Viterbese per somma di gialli.

Virtus Francavilla – Vibonese 2-2
36’ Berardi (Vib), 52’ Castorani (VFr), 65’ Plescia (Vib), 83’ rig. Vazquez (VFr)

Ricco di reti il match disputato al “Giovanni Paolo II”, con la Virtus Francavilla che trova il primo punto della sua stagione pareggiando 2-2 contro la Vibonese. Ospiti due volte in vantaggio grazie al mancino di Berardi al 36’ a porta vuota (sfruttando un’indecisione di Crispino e Celli) ed il tap-in di Plescia su sviluppi di calcio d’angolo al 65’, ma anche due volte riacciuffati, prima al 52’ dalla zuccata di Castorani e poi al minuto 83 dal rigore realizzato da Vazquez, concesso per l’atterramento di Perez da parte di Mattei.

Virtus Francavilla (3-5-2): Crispino; Delvino (78’ Pino), Celli, Caporale; Giannotti (77’ Puntoriere), Castorani, Zenuni, Franco (64’ Di Cosmo), Nunzella; Ekuban (46’ Vazquez), Perez
A disp.: Costa, Pambianchi, Mastropietro, Buglia, Sparandeo, Tchethoua, Calcagno
All.: Trocini
Vibonese (4-3-3): Mengoni; Mattei (86’ Falla), Redolfi, Bachini, Mahrous; Vitiello (58’ Statella), Pugliese, Laaribi (85’ Montagno); Berardi (70’ Parigi), Plescia (69’ Ambro), Tumbarello
A disp.: Marson, Rasi, Spina, Prezzabile, La Ragione, Ciotti, Leone
All.: Galfano
Note – Ammoniti: Perez, Castorani e Delvino per il Virtus Francavilla; Vitiello, Berardi e Mattei per la Vibonese.

Ha riposato il Monopoli

Classifica dopo la 3^ giornata del campionato di Serie C girone C

7 – Bari
6 – Turris*
5 – Ternana
4 – Teramo*, Potenza*, Vibonese
3 – Avellino**, Catanzaro*, Monopoli*, Catania (-4), Juve Stabia
1 – Casertana**, Palermo*, Virtus Francavilla, Viterbese, Paganese
0 – Bisceglie***, Foggia***, Cavese*

* – Una partita in meno
** – Due partite in meno
*** – Tre partite in meno

Calciofoggia.it è anche su Facebook! Metti “Mi piace” alla nostra pagina per rimanere sempre aggiornato!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui