10a giornata: derbyssimo Padova-Venezia

0
19 views

Veneto day. La decima giornata della C1/B eleva la regione del nord-est a madrina del girone. Da un lato il derbyssimo di domani pomeriggio Padova-Venezia, con entrambe le squadre seconde a 18 punti e con circa 7000 persone che riempiranno le gradinate dell´Euganeo, dall´altra la rivelazione Cittadella, che anticipa a questo pomeriggio la trasferta di Sesto San Giovanni, tornata che può effettivamente rilevare se i biancorossi possono essere l´outsider del campionato, facendo così sudare tutte le pretendenti per la promozione. Match dall´alta classifica anche tra Cremonese e Sassuolo, con i grigiorossi che avranno un orecchio al derby veneto ma che dovranno anche alzare il livello di concentrazione contro gli uomini di Allegri. Possibilità di fare bottino pieno, poi, per il Novara che attende in casa il fanalino di coda Paganese, reduce però da un bel successo interno. Partira d´amarcord per il tecnico del Foggia Campilongo, che ritorna a Cava dopo i successi delle ultime stagioni: da valutare però l´accoglienza che i tifosi matellani riserveranno al tecnico napoletano dopo il passaggio ai satanelli. Gara, questa, che si disputera senza la presenza dei tifosi ospiti per motivi d´ordine pubblico. Il Verona ospita al Bentegodi la Pro Patria ed è obbligato a vincere a tutti i costi, per non sentirsi sempre più il fiato della C2 dietro il collo. Altri due derby in programma, poi, sono quello lombardo Legnano-Lecco e quello umbro Foligno-Ternana. Chiude la giornata Manfredonia-Monza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui