Serie B, il Tar del Lazio prende tempo per decidere sui ricorsi di Foggia e Venezia

Ennesimo capitolo della tormentata stagione vissuta dalla Serie B. Il Tar del Lazio, infatti, si è riservato di decidere entro 30 giorni in merito al ricorso presentato dal Foggia, e in subordine dal Venezia, che aveva chiesto la sospensione dei playout. L’organo giudicante, riunito in Camera di Consiglio, ha discusso sulla legittimità della delibera del 13 maggio assunta dal Direttivo della Lega B che aveva annullato i playout.

Fonte: tuttomercatoweb.com


La Redazione