Palermo, Zamparini: «Deluso e amareggiato»

  • in

Un lunedì di fuoco in casa Palermo, con le nuove indagini della Procura di Caltanissetta e l’accusa nei confronti del presidente Giovanni Giammarva e del giudice del Tribunale di Palermo Giuseppe Sidoti di aver “pilotato” il procedimento relativo alla richiesta di fallimento del club rosanero avanzata dalla Procura di Palermo nel novembre del 2017.
Anche al Giornale di Sicilia il patron del Palermo Zamparini, che secondo indiscrezioni si troverebbe a Londra per chiudere la trattativa per la cessione del club, ha commentato gli ultimi sviluppi: «Sono deluso e amareggiato. Non voglio parlare più di queste cose, spero solo che non salti la trattativa per la vendita del club dopo le ultime notizie».

fonte: forzapalermo.it


Francesco Ricci