Crotone, Stroppa: «Siamo stati bravi a leggere le situazioni di gara»

  • in

Un ritorno alle sfide ufficiali con successo per il Crotone di Giovanni Stroppa. Troppo forte la formazione pitagorica per un ben messo Giana Erminio alla sua prima all’Ezio Scida. Ad analizzare la gara è stato il sala stampa l’allenatore pitagorico.

«Un buon risultato ma bisogna tenere in conto il viaggio affrontato dall’avversario che è dovuto partire alle quattro di notte, una vera e propria avventura che può essere per loro un attenuante. Per quello che mi riguarda sono soddisfatto del risultato e di alcune giocate. Non mi sono però piaciute alcune superficialità riscontrate a risultato ottenuto. Non vedevo l’ora di affrontare una squadra vera, professionistica, per valutare i progressi della squadra».

Un percorso di crescita che va avanti…

«Sono soddisfatto del passaggio del turno perchè potremo andare ad affrontare una nuova sfida contro una squadra importante, questo non potrà che farci bene sotto l’aspetto fisico e mentale. Io ho cercato di conferire autostima alla squadra e di proseguire con l’intelaiatura del precedente campionato. In una situazione di questo genere la differenza viene fatta dalle motivazioni».

fonte: ilrossoblu.it


Francesco Ricci