Tedino: “Tenevamo a questo match. Espulsione? Sciocchezza di Igor, ma riflettere un dato…”

Intervenuto in sala stampa al termine del match perso contro i pugliesi il tecnico rosanero Bruno Tedino non ha cercato alibi per la sconfitta maturata tra le mura amiche: “Sconfitta? Se facciamo il gol del 2-2 diventiamo una squadra con grandi attributi, ci tenevamo tantissimo a fare una prestazione importante dopo la sconfitta di Empoli anche per i tanti tifosi che sono venuti a sostenerci. La cosa che mi fa pensare è che noi ad Avellino abbiamo giocato 60′ in dieci e abbiamo vinto 3-1, oggi 20 minuti in 10 e abbiamo addirittura perso. In questo momento è giusto che debba trovare delle soluzioni per migliorare delle lacune che sintomo evidenziate nel recente percorso. Espulsione? E’ stata una sciocchezza di Igor che ha spostato gli equilibri perché restare in 10 contro una squadra che muove bene la palla ti mette in difficoltà e non siamo riusciti a portare a casa un risultato positivo“.

fonte: tuttopalermo.net
foto: Antonello Forcelli


Armando Borrelli