Cesena, Agliardi: "Non conta l´assetto ma le motivazioni"

  • in

Pederico Agliardi la serata di ieri sera ha segnato il nuovo debutto da titolare, festeggiato con due parate decisive e tre punti. Di seguito le principali dichiarazioni. “Personalmente mi soffermo di più sui tre punti che sulla prestazione. Era una partita delicata e volevamo evitare di fare un’altra figuraccia davanti al nostro pubblico. Abbiamo dato tutto quello che avevamo, ora dobbiamo andare avanti lavorando duramente per migliorarci.”

Come hai vissuto questa settimana? “Ne ho vissute tante di settimane di questo tipo che alla fine ho solamente cercato di rimanere concentrato sul mio lavoro.”

La prima impressione sul mister? “Non voglio fare paragoni di gioco, non mi è mai piaciuto. Da quando si è presentato al campo io e i miei compagni abbiamo cercato di assorbire nel minor tempo possibile i suoi concetti e di esprimerli in partita.”

Come la vedi la squadra con il nuovo assetto? “Non conta l’assetto ma le motivazioni. Nonostante cambi il modulo noi dobbiamo essere sempre motivati e determinati a far bene.”

fonte: tuttocesena.it


Francesco Ricci