Lecce, Costa Ferreira: “A San Benedetto sarà una bolgia”

  • in

È stato il centrocampista portoghese Pedro Miguel Costa Ferreira a parlare oggi pomeriggio con la stampa locale in vista della gara d’andata degli Ottavi di Finale dei Play-Off di Lega Pro tra il Lecce e la Sambenedettese. Per il numero 8 giallorosso, che ha alternato un ottimo inserimento a gennaio tra le fila dei salentini ad un successivo periodo di appannamento, seguito quindi da un recuper della migliore condizione. L’ex Entella conosce già il clima che si respira a San Benedetto del Tronto e mette in guardia gli attuali compagni di squadra: “Cinque anni fa, con l’Ancona, ho già giocato una gara di Play-Out contro la Sambenedettese al ‘Riviera delle Palme’ e non finì bene… Domenica, sicuramente, sarà una bolgia in quello stadio. Sono arrivato a gennaio per dare il mio contributo alla squadra e credo di averlo fatto, ora spero di continuare così. Stiamo lavorando in modo tranquillo e sereno, il mister non vuole metterci pressione addosso, sappiamo quello che dobbiamo fare. Abbiamo visto ieri il video sul nostro prossimo avversario, nella gara giocata a Gubbio. Hanno concesso diverse occasioni da rete ma ora, giocando in casa, sarà tutta un’altra cosa. Dovremo essere bravi a sfruttare loro eventuali errori. Noi che siamo più esperti dovremo farci sentire in campo, soprattutto nei momenti in cui ci sarà da soffrire, senza scordarsi che si giocherà sui 180 minuti. Siamo una squadra forte e non dobbiamo avere paura di nessuno“.

fonte: leccezionale.it


Francesco Ricci