Matera, De Rose: "Testa su due fronti adesso. Lo sfogo di Auteri? Ecco cosa penso"

  • in

Da qualche mese sta dando il proprio contributo dal primo minuto. Aspettava una chance importante per poter dimostrare il suo valore. In questo momento, Francesco De Rose sta davvero dando risposte importanti al proprio allenatore, oltre che deliziare i suoi tifosi con ottime giocare in mezzo al campo, come faceva l’anno scorso.

Il mediano biancoazzurro, però, in questo momento della stagione guarda agli obiettivi da raggiungere. Prima di pensare ai play off, il Matera è atteso da impegni importanti. Prima la Casertana, poi il Venezia. Due sfida essenziali in questo momento. E al Corriere dello Sport, De Rose, ha detto: "In questo momento pensiamo ad entrambe le competizioni. Prima di tutto, vogliamo vincere a Caserta. Sappiamo che è importante restare sul pezzo, in modo tale da arrivare concentrati ai play off. Teniamo particolarmente a cuore anche la Coppa Italia. È un obiettivo che abbiamo sempre portato avanti disputando ottime prestazione e vogliamo arrivare fino in fondo. Inoltre, affronteremo un Venezia carico, che potrà giocare la partita con la mente sgombra da preoccupazioni dopo la vittoria del campionato. Speriamo di trovarli con la pancia piena".

De Rose, poi si è soffermato sullo sfogo di Auteri nel post Lecce. Parole importanti secondo il mediano biancoazzurro che ha detto: "Gli allenatori vogliono sempre il meglio dalla propria squadra. Il nostro tecnico ha ragione. A volte commettiamo errori banali, che spesso risultano decisivi. Le sue parole sono servite da sprone e le dobbiamo assorbire per migliorare e crescere in questo finale di stagione".

fonte: tuttomatera.com


Francesco Ricci