Fondi, prime operazioni di mercato: arrivano Marino e Calandra

  • in

Le operazioni condotte dal responsabile dell’ Area tecnica Luca Evangelisti hanno permesso di ufficializzare i primi movimenti.

Arriva in maglia rossoblù il difensore centrale Daniele Marino, classe ’88. Il neo calciatore fondano ha iniziato la stagione all’ Akragas, dove ha giocato tredici volte segnando tre reti. Con il club siciliano anche nella passata stagione, ha giocato per diverse stagioni in terza serie (Melfi, Campobasso, Gubbio, Sambenedettese ed Aprilia) per un totale di 168 presenze e sei gol realizzati; nell’annata 2014/15 ha militato con la maglia del Taranto, nel campionato di serie D. A livello giovanile è cresciuto nel Lecce; ha poi trascorso un anno nelle file del Napoli prima di vivere tre stagioni con la casacca dell’ Inter.

La società saluta inoltre il ritorno del portiere Antony Calandra, classe 1997, già lo scorso anno alle dipendenze del club universitario e grande protagonista in un’annata che è stata storica, in particolare nella finale della Coppa Italia di serie D giocata a Firenze contro l’ Oltrepovoghera e nella quale il numero uno fondano risultò determinante, parando due rigori (il secondo fu anche l’ultimo della serie) ai tiratori della squadra lombarda.

Il portiere di origine siciliana, che ha iniziato la stagione nel Bisceglie, in serie D, è già tornato alle dipendenze dell’allenatore Sandro Pochesci, ed insieme allo stesso Daniele Marino si è aggregato al gruppo.

fonte: unicusanofondicalcio.it


Francesco Ricci